Caso arbitri e Var: UFFICIALE, la Commissione apre un’inchiesta

0
450

Caso Arbitri e Var, ora è ufficiale. La commissione ha aperto un’inchiesta. Tutti i dettagli sull’accaduto.

La Real Federación Española de Fútbol (RFEF) ha preso una decisione senza precedenti dopo che il Siviglia FC ha presentato una denuncia in merito a un video trasmesso dalla Real Madrid TV riguardante gli arbitri Isidro Díaz de Mera e Pablo González Fuertes, assegnati a dirigere la partita tra Real Madrid e Siviglia FC.

Errore clamoroso del Var: UFFICIALE, si rigioca la partita
Var (LaPresse) – Juvelive.it

Attraverso la sua Commissione Disciplinare, la RFEF ha notificato ufficialmente al Siviglia FC l’apertura di un fascicolo contro il Real Madrid. La denuncia del Siviglia è stata motivata dalla preoccupazione per le pratiche ripetute nel tempo, incluso il video trasmesso prima della partita del primo turno tra le due squadre, che danneggiano gravemente il calcio spagnolo e mettono in discussione l’integrità della competizione stessa.

“Fascicolo aperto”: la RFEF prende provvedimenti

15 calciatori hanno perso l’aereo prima della gara: il motivo è clamoroso
Lo stadio di Siviglia

Il Siviglia FC ha dichiarato che tali video mirano a influenzare gli arbitri specifici che agiscono nelle partite, creando l’immagine di mancanza di professionalità e anti-madridismo. Questo crea tensioni ingiuste e una pressione sulle decisioni arbitrali, specialmente durante le partite giocate al Santiago Bernabéu, dove i tifosi madrileni possono essere influenzati dalla narrativa presentata nei video. La decisione della RFEF di aprire un fascicolo contro il Real Madrid evidenzia la gravità delle accuse e l’importanza di preservare l’integrità e l’equità del calcio spagnolo. La Commissione Disciplinare avvierà ora un’indagine approfondita per determinare se vi siano prove di comportamenti non appropriati da parte del Real Madrid e se siano necessarie azioni disciplinari.

Questa situazione ha scatenato un acceso dibattito nel mondo del calcio spagnolo, con molte voci che esprimono preoccupazione per l’impatto negativo che tali pratiche possono avere sullo sport e sulla sua reputazione. Resta da vedere quale sarà l’esito delle indagini della Commissione Disciplinare e se saranno necessarie sanzioni contro il Real Madrid.