“Ma come fai?”: Allegri via dalla Juventus, Max ha risposto così

0
120

Alla domanda sul suo futuro, ecco come ha risposto su Allegri. Tutti i dettagli sulla situazione e su quale sarà il destino.

Le recenti dichiarazioni dell’ex allenatore e amico di Allegri Galeone, riportate da ‘Tuttosport’, hanno gettato nuova luce sul futuro di Massimiliano Allegri alla Juventus.

allegri juventus
Massimiliano Allegri @La Presse Foto – juvelive.it

Secondo quanto raccontato da Galeone, Allegri avrebbe respinto offerte importanti provenienti da club di altissimo livello come il Real Madrid, il Chelsea e il PSG negli anni passati, optando invece per rimanere alla Juventus. Il retroscena riportato da Galeone rivela una forte determinazione da parte di Allegri nel voler restare legato al club torinese nonostante le allettanti proposte provenienti dall’estero.

Allegri ha rifiutato le big d’Europa per la Juve

Massimiliano Allegri (Foto LaPresse) Juvelive.it

“Quando ha rifiutato il Real Madrid, l’ho chiamato e gli ho detto: ‘Ma come cacchio fai?'”, ha affermato Galeone, sottolineando il suo stupore di fronte alla decisione del tecnico toscano. Il rifiuto di Allegri non si sarebbe limitato al solo Real Madrid: anche il Chelsea e il PSG avrebbero cercato di convincerlo ad assumere il comando delle loro squadre, ma senza successo. Galeone ha poi aggiunto di essere stato contattato dai francesi nel tentativo di persuadere Allegri, ma le loro speranze sono state infrante dall’incrollabile desiderio del tecnico di rimanere alla Juventus.

L’interrogativo che sorge spontaneo è se la Juventus debba confermare Allegri anche per la prossima stagione. Nonostante le critiche e i momenti di difficoltà che hanno caratterizzato l’ultima stagione, la determinazione di Allegri nel voler restare al club potrebbe essere interpretata come un segnale di fiducia nel progetto juventino. La Juventus potrebbe quindi essere incline a confermare Allegri per continuare il percorso avviato e cercare di riconquistare i vertici del calcio italiano e europeo. Tuttavia, resta da vedere quale sarà la decisione definitiva della dirigenza bianconera e se Allegri sarà confermato come allenatore anche per la prossima stagione.