Thiago Motta-De Zerbi, intreccio da giochisti: Juve inchiodata al palo

0
59

Thiago Motta vola in Premier League! Un momento magico per il tecnico italo-brasiliano. Lo vogliono in tanti, ma il suo destino sembra già segnato.

E’ il volto del momento. Il suo Bologna è la rivelazione del campionato di Serie A. Seguito, studiato anche all’estero. Thiago Motta è il tecnico che tutti i dirigenti vorrebbero portare sulla panchina della propria squadra.

Thiago Motta vola in Premier League. Addio Juve!
Thiago Motta vola in Premier League. Addio Juve! (Foto LaPresse) Juvelive.it

Al momento, però, il tecnico rossoblù non vuole distrazioni. ha soltanto l’intenzione di concludere al meglio una stagione già straordinaria. Ha dichiarato di non pensare alla qualificazione alla prossima Champions League che rappresenterebbe un traguardo inimmaginabile per il Bologna soltanto qualche mese fa.

Chiudere al meglio la stagione e poi, probabilmente, salutare il Bologna. Per andare dove, ancora in Italia o affrontare una nuova avventura europea? Soltanto qualche giorno fa l’esperto di mercato, Fabrizio Romano, ha smentito che il Barcellona ed il PSG siano sulle tracce del tecnico felsineo. Ma l’Europa non è solo Spagna e Francia…

Radiomercato parla del forte interessamento della Juventus per Thiago Motta, profilo che Cristiano Giuntoli avrebbe voluto anche al Napoli per iniziare un nuovo ciclo post-Luciano Spalletti. La società bianconera dovrà però prestare la massima attenzione alla Premier League. Da oltre Manica può arrivare il pericolo maggiore.

Thiago Motta vola in Premier League!

Il suo Brighton sarà avversario della Roma in Europa League. Sarà l’occasione giusta per l’Italia del calcio di riabbracciare Roberto De Zerbi.

Cristiano Giuntoli
Cristiano Giuntoli (Foto LaPresse) – Juvelive.it

Pep Guardiola è un ammiratore del tecnico italiano, al punto di immaginarlo sulla panchina del Manchester City dopo la naturale conclusione del suo ciclo. Il Brighton vorrebbe tenersi stretto Roberto De Zerbi ma come si fa a ‘silenziare’ certe sirene come quelle provenienti da Barcellona e dal club blaugrana.

Ecco allora che il club inglese ha iniziato a pensare a chi potrebbe sostituire il tecnico italiano. E l’Italia potrebbe rappresentare, ancora una volta, un orizzonte interessante per la propria ricerca. Thiago Motta è il nome perfetto, la soluzione ideale per il Brighton. Lo ha rivelato asromaslive.it.

Per Giuntoli e la Juventus un possibile, e pericoloso, concorrente alla corsa per il tecnico che dovrebbe rappresentare il dopo-Allegri.