Contratto fino al 2027: l’incontro che demolisce la Juve

0
82
Contratto fino al 2027: sembrava tutto fatto e invece non sembra proprio essere così. Parti a lavoro per la soluzione che demolisce la Juventus
Sembrava una cosa fatta, di quelle solamente da chiudere con l’ufficialità soprattutto perché chi al momento possiede il cartellino del giocatore non aveva mandato nessun segnale per il rinnovo. E invece le cose potrebbero cambiare. E questo, ovvio, potrebbe influire anche sulla scelta del giocatore.
Contratto fino al 2027: l’incontro che demolisce la Juve
Cristiano Giuntoli (LaPresse) – Juvelive.it
La Juve, come sappiamo, guarda con molto interesse a quelli che sono i colpi a parametro zero e uno di questi, visto che si vocifera da un poco di tempo, dovrebbe essere Felipe Anderson: l’esterno brasiliano in scadenza con la Lazio è uno degli obiettivi bianconeri per la prossima stagione, ma secondo le informazioni che sono state riportate da Nicolò Schira la Lazio starebbe pensando al rinnovo.

Calciomercato Juventus, la situazione Felipe Anderson

“La Lazio sta pianificando un nuovo incontro con la sorella del calciatore per cercare di trovare un accordo per il prolungamento” ha scritto il giornalista sui propri profili social. La Juve dal proprio canto il suo l’ha fatto da un poco di tempo offrendo un triennale, quindi un accordo fino al 2027. E se la Lazio vuole davvero rinnovare, deve comunque garantire almeno questa durata altrimenti Felipe è pronto a lasciare.
Non solo Felipe Anderson, la Juve emula Marotta: “Almeno due colpi gratis”
Felipe Anderson (Lapresse) – Juvelive.it
Sembrava fatta, come dicevamo, e questa volontà della Lazio non è che dica che le cose andranno come vorrebbe Lotito. Ma di certo qualche piccola preoccupazione dalle parti della Continassa la potrebbe creare. Vedremo.