Juventus, l’ingaggio è quello giusto: così arriva a zero

0
60

Continuano ad essere tanti i nomi che vengono accostati alla Juventus anche in questo periodo della stagione.

Anche se siamo ancora lontani dall’estate, è chiaro che il club stia iniziando a pianificare il futuro. Perché la concorrenza da battere è sempre tanta, specie su alcuni obiettivi. Di sicuro la tifoseria si aspetta rinforzi in tutte le zone del campo. Soltanto così si potrà essere in grado di lottare con l’Inter e le altre nella prossima stagione per il tricolore.

Juventus, l'ingaggio è quello giusto: così arriva a zero

Quel che è sicuro è che però la Juventus, per rinforzarsi, dovrà avere a disposizione dei fondi importanti. Soldi che potrebbero arrivare dalla partecipazione alla prossima edizione della Champions League. Proprio per questo motivo è fondamentale che la formazione allenata da Max Allegri possa riuscire a chiudere il torneo tra le prime quattro. Anche se il ranking Uefa fa sperare anche nella possibilità che possa qualificarsi anche una quinta squadra.

Juventus, accelerata su Hermoso: può arrivare a parametro zero

Ormai da qualche tempo a questa parte è risaputo che la Juve guarda con particolare attenzione alla lista dei futuri parametri zero, calciatori che possono essere ingaggiati senza spendere nemmeno un euro per il loro cartellino. Ci saranno anche nella prossima estate delle golose occasioni delle quali poter approfittare.

Hermoso, difensore dell’Atletico: può arrivare a zero (LaPresse)

Antenne dritte dunque su determinati obiettivi, per i quali bisogna muoversi con largo anticipo. Il giornalista Daniele Longo ha spiegato che la Juventus si è messa in moto per arrivare a Hermoso, difensore centrale mancino dell’Atletico Madrid che è in scadenza di contratto a giugno. E dunque può essere preso a zero. Giuntoli si sarebbe messo in contatto con il suo entourage per capire se ci sono margini di trattativa. L’ingaggio richiesto è di 4 milioni di euro, una somma nella disponibilità del club. Una trattativa dunque che potrebbe scaldarsi nel corso delle prossime settimane.