“Legali Juventus in azione”: l’esclusione grida vendetta

0
42

La Juventus prosegue nel suo percorso stagionale, cercando di dribblare tutti gli ostacoli che stanno nascendo settimana dopo settimana.

In questo periodo la formazione di Allegri non sta vivendo certo il suo momento migliore. Dopo aver perso lo scontro diretto con l’Inter sono arrivati altri passi falsi che hanno rallentato la marcia verso la qualificazione alla prossima Champions League.

“Legali Juventus in azione”: l’esclusione grida vendetta
(LaPresse)

La missione principale in questo momento è rappresentata dalla difesa del secondo posto in classifica. Difesa che non sarà semplice, perché le altre rivali stanno andando a mille e perché in questa fase la Juventus si ritrova ad avere a che fare con tanti problemi di infermeria. Allegri ha gli uomini contati per affrontare le prossime partite, in primis quella con l’Atalanta di domani. Ma bisognerà guardare avanti con fiducia.

Juventus, la missione è quella di tornare in Europa, ma…

I prossimi mesi per la Juventus saranno molto importanti, perché sul campo la squadra di Allegri è in buona posizione per qualificarsi alla prossima Champions. E poi c’è la concreta possibilità di poter sperare di partecipare al prossimo mondiale per club. Dipenderà dai risultati di altre squadre italiane, Napoli in primis. Di questo si sta discutendo anche sui social.

“Legali Juventus in azione”: l’esclusione grida vendetta
Massimiliano Allegri sta cercando di riportare la Juventus in Europa (LaPresse)

La Juventus farebbe bene ad allertare i suoi legali su come difendersi da un’eventuale estensione del ban UEFA in ambito FIFA con conseguente esclusione dal Mondiale per Club 2025” ha scritto il giornalista Mirko Nicolino su X. Parole che ovviamente fanno preoccupare i tifosi, che sperano di vedere la loro squadra protagonista non solo nel campionato italiano, ma anche su altri palcoscenici che la Juve, per la sua storia e per quanto fatto vedere in questa stagione, meriterebbe di sicuro.