De Laurentiis interrompe l’intervista di un suo tesserato: è caos

0
43

De Laurentiis interrompe l’intervista di un suo tesserato, un’altra scenata del patron del Napoli davanti ai giornalisti. 

Dopo i risultati dell’ultimo fine settimana il Napoli ha abdicato (anche) ufficialmente. Che le possibilità di bissare lo storico titolo dello scorso anno fossero impossibile era ormai chiaro a tutti da mesi, ma da sabato scorso c’è anche l’aritmetica.

De Laurentiis interrompe l’intervista di un suo tesserato: è caos
De Laurentiis – Juvelive.it (Lapresse)

Se, per assurdo, gli azzurri di Calzona vincessero tutte le partite rimaste – e l’Inter capolista le perdesse tutte – non raggiungerebbero comunque il primo posto. Ai partenopei adesso non resta che continuare la corsa, disperata, verso quel quarto posto che gli permetterebbe di giocare la Champions League anche il prossimo anno. Senza la coppa dalle grandi orecchie per il club di Aurelio De Laurentiis non sarà semplice continuare a rinforzare la rosa perché verrebbero a mancare importanti introiti. Il pallino del patron azzurro è anche quel Mondiale per Club 2025 che il suo Napoli potrebbe continuare a sognare se domani battesse il Barcellona e approdasse ai quarti di Champions League. In caso di eliminazione, invece, addio sogni di gloria, con la Juventus che non vedrebbe più minacciato il suo slot (il Napoli sta facendo la corsa proprio sui bianconeri).

De Laurentiis interrompe l’intervista di un suo tesserato: Politano “portato via”

Una gara fondamentale, dunque, quella di Barcellona. Una gara da vincere a tutti i costi per continuare a sperare: in Catalogna il Napoli si gioca la stagione.

De Laurentiis, per l’occasione, ha previsto un super-premio – circa 10 milioni di euro – se la da spartire tra i giocatori in caso di qualificazione. Poche ore fa, tuttavia, il vulcanico presidente ha di nuovo polemizzato con le pay tv. Se qualche settimana prima era toccato a Dazn, ora nel suo mirino c’è finita Sky. Mentre il suo tesserato Politano stava parlando con i giornalisti, De Laurentiis ha bloccato l’intervista portando via il calciatore.