Calciomercato Juventus, incontro Giuntoli-Koopmeiners: cosa si sono detti

0
56

Incontro tra le parti, il ds bianconero ha incontato il centrocampista che tanto piace alla Juventus: ecco, di seguito, tutti i dettagli.

Domenica sera, mentre 40mila tifosi lasciavano i seggiolini dello Stadium dopo una giornata deludente per la Juventus, un incontro nel cuore dell’arena ha attirato l’attenzione dei media e dei fan. Il direttore sportivo della Juventus, Cristiano Giuntoli, e il centrocampista dell’Atalanta, Teun Koopmeiners, si sono incrociati e hanno brevemente discusso del futuro, gettando le basi per una possibile trattativa.

30 milioni più una contropartita: ecco Koopmeiners
Teun Koopmeiners (Foto LaPresse) Juvelive.it

Mentre l’Atalanta festeggiava un pareggio importante sul campo della Juventus, la Vecchia Signora già pianificava il futuro e cercava di stravolgere il futuro della mediana. Secondo quanto riportato dal ‘Corriere dello Sport’, la Juventus avrebbe già abbozzato un piano per rafforzare la propria rosa, con l’obiettivo di abbassare la quota economica inserendo il giovane talento argentino, Soulé, nella trattativa come contropartita.

Soulé come contropartita nell’operazione Koopmeiners

Juventus-Frosinone è anche Chiesa-Soulè: bivio per Giuntoli
Matias Soulè (LaPresse)

Soulé, attualmente in prestito al Frosinone, è stato rivalutato dalla Juventus a una cifra compresa tra i 25 e i 30 milioni di euro. La proposta della Juventus potrebbe includere Soulé più un’ulteriore somma di denaro o un altro giocatore di interesse dell’Atalanta, come il difensore Huijsen, insieme a una cifra più sostanziosa.

Questo punto di partenza per la trattativa indica una volontà da parte della Juventus di agire con determinazione sul mercato, cercando di rinforzare la propria squadra con nuovi talenti. Nel frattempo, l’Atalanta sarà chiamata a valutare attentamente l’offerta e prendere una decisione che possa soddisfare le proprie esigenze sportive e finanziarie. Il futuro di Koopmeiners potrebbe quindi essere oggetto di negoziato nelle prossime settimane, con la Juventus pronti a contendersi il talento olandese nel mercato estivo.