Colpo gobbo Juventus: di nuovo in Serie A, anche senza Allegri

0
40

Ritorno di fiamma per il big di Serie A: la Juventus vuole portarlo a Torino a prescindere dal futuro di Allegri

Il calciomercato della Juventus è già in moto e da qui a giugno diverse cose potrebbero cambiare.

Milinkovic Savic può andare alla Juventus: Giuntoli ci pensa
Cristiano Giuntoli (Lapresse) – Juvelive.it

La lista degli obiettivi del club bianconero è lunga ma naturalmente in base all’allenatore che siederà sulla panchina cambieranno anche alcune valutazione sui rinforzi. Le richieste di Allegri non sono le stesse di quelle che potrebbe avere Thiago Motta, vista la differenza di gioco, di interpreti e di idee. Giuntoli e Manna hanno le idee chiare su alcuni nomi, uno su tutti Teun Koopmeiners che già da tempo è nelle grazie dell’ad bianconero, ancor di più dopo la doppietta inflitta proprio alla Juve nel weekend.

Juventus, Milinkovic-Savic può tornare di moda: nel mirino anche Jorginho

Come riportato dall’insider Luca Cimini, a prescindere dalla permanenza o meno di Massimiliano Allegri, uno dei primi obiettivi per il centrocampo resta Sergej Milinkovic-Savic.

Sergej Milinkovic-Savic può tornare in Serie A
Sergej Milinkovic-Savic, (screenshot Instagram sergej___21) juvelive.it

Un giocatore che per diverse stagioni ha fatto gola a tanti club di Serie A, Juventus compressa. I bianconeri non sono mai riusciti a strapparlo alla Lazio e quando sembrava poter essere il momento propizio è arrivata l’Arabia Saudita. Ad oggi il serbo non è certamente realizzato nella Saudi Pro League e tornerebbe volentieri in Europa, magari anche in Italia, qualora dovesse arrivare l’occasione giusta. Il giocatore spinge per tornare ad alti livelli e tornare a giocare competizioni importanti. La Juventus potrebbe avere l’occasione giusta in estate, a prescindere da quello che sarà il destino di Massimiliano Allegri.

Juventus, occhi su Jorginho
Jorginho LaPresse

Come riportato dall’insider, oltre al ‘Sergente’, anche Jorginho resta un papabile candidato a vestire la maglia bianconera. In scadenza con l’Arsenal a giugno 2024, potrebbe rivelarsi una ghiotta occasione a parametro zero per la Vecchia Signora. Mikel Arteta non lo considera indispensabile e la strada per la Juve potrebbe spianarsi. Anche per il nazionale italiano sarebbe un ritorno in Serie A. Koopmeiners resta il primo nome per rinforzare il centrocampo, soprattutto qualora dovesse uscire Rabiot. Milinkovic e Jorginho adesso sono due profili da tenere nuovamente in considerazione.