Incontro Juventus-Bayern Monaco: tre affari sul piatto, si attende l’ultimo sì

0
45

Incontro Juventus-Bayern Monaco: ci sono tre affari sul piatto tra i bianconeri e i tedeschi. Giuntoli prova l’assalto e attende l’ultimo sì

Un incontro a inizio marzo per intavolare delle trattative che possono alzare il livello tecnico della Juventus. Questo rivela stamattina il Corriere dello Sport, che parla di un faccio a faccio tra i bianconeri e il Bayern Monaco con tre nomi sul piatto in vista anche del Mondiale per Club del 2025.

Incontro Juventus-Bayern Monaco: tre affari sul piatto, si attende l’ultimo sì
Giuntoli (Lapresse) – Juvelive.it

Giuntoli a quanto pare non ha trovato nessuna porta chiusa, anzi: dal bavaresi si attende solamente di capire chi sarà l’allenatore che alla fine dell’anno prenderà il posto di Tuchel che saluterà e parlare con lo stesso tecnico per conoscere le intenzioni su questi elementi. E andiamo a vedere chi sono.

Incontro Juventus-Bayern Monaco, affare triplo

Piacciono il centrocampista Goretzka e l’esterno destro Mazraoui: questi gli obiettivi bianconeri per il prossimo anno. E c’è da valutare in tutto questo anche l’interesse per Zirkzee del Bologna che ha un passato in Germania proprio al Bayern che dal proprio canto si è tenuto un diritto di recompra per una cifra che si dovrebbe aggirare intorno ai 30 milioni di euro. Se i bavaresi decidessero di non esercitarla allora la Juventus ne potrebbe approfittare impostando una trattativa con i rossoblù, sempre più quarti in classifica dopo la vittoria di ieri sera in pieno recupero contro l’Empoli.

Incontro Juventus-Bayern Monaco: tre affari sul piatto, si attende l’ultimo sì
Goretzka (Lapresse) – Juvelive.it

Insomma, in poche parole se ne riparlerà, senza dubbio. E dalle parti di Torino sperano che il nuovo allenatore del Bayern Monaco decida di non puntare sugli elementi citati prima. Praticamente la strada per Giuntoli sarebbe in discesa. O quasi.