Penalizzazione in Serie A, ennesima bufera: “Sono da cacciare”

0
41

Le emozioni non mancano mai in serie A, dove del resto in queste settimane il calendario per molte squadre è stato davvero molto fitto.

In questi giorni si è giocato molto anche in Europa, palcoscenico sul quale purtroppo ad esibirsi in questa stagione non c’è la Juventus. I bianconeri sperano di tornare in Champions League nella prossima stagione, anche se c’è ancora un po’ di strada da percorrere.

Penalizzazione in Serie A, ennesima bufera: “Sono da cacciare”
(LaPresse)

Si pensava che la squadra di Allegri potesse addirittura essere in grado di lottare per lo scudetto. E invece dopo essere andati ko nello scontro diretto Chiesa e compagni hanno accusato una netta flessione. Tant’è che dopo l’ultimo pareggio con l’Atalanta hanno perso anche il secondo posto in graduatoria. Bisogna darsi insomma una sveglia.

Serie A, Campo Carugo: “Cacciare i responsabili dei controlli”

Il campionato di serie A negli ultimi giorni ha fatto parlare di se non soltanto per le partite in calendario ma anche per le vicende societarie legate al Milan e ai suoi passaggi di società. Si è paventata anche la possibilità che i rossoneri, ora secondi in graduatoria, possano subire una penalizzazione.

Penalizzazione in Serie A, ennesima bufera: “Sono da cacciare”
Il Milan rischia una penalizzazione in classifica? Nella foto il portiere Maignan (LaPresse)

Molto duro è stato il commento a riguardo del giornalista Graziano Campi Carugo su X, parlando della possibilità che il Milan possa avere dei punti in meno in graduatoria. “L’idea di alterare il campionato con una penalizzazione al Milan mi fa ribrezzo. Sono da cacciare i responsabili dei controlli, che non ci sono stati e non ci sono ancora oggi (altrimenti la serie A sarebbe a 16 squadre)” ha scritto.