Chirico attacca: “Non si è stufato Elkann o si diverte a vedere questa Juve?”

0
18

Chirico attacca Elkann. In questo momento tutti, all’interno della Juve, sono sotto la feroce lente della critica. Nessuno escluso.

Un pareggio frutto di un’altra partita incolore. Il tifoso della Juventus non è soltanto amareggiato, inizia seriamente a preoccuparsi. Perché la settimana che è iniziata trionfalmente, con l’ingresso ufficiale al Mondiale per Club che si disputerà negli Stati Uniti, a giugno del 2025, si sta chiudendo nella maniera peggiore.

"Non si è stufato Elkann o si diverte a vedere questa Juve?"
“Non si è stufato Elkann o si diverte a vedere questa Juve?” (Foto LaPresse) Juvelive.it

Il giornalista Marcello Chirico, tifoso della Juventus, ha analizzato a caldo la gara dei bianconeri contro il Genoa di Alberto Gilardino. Un’analisi che è partita con una domanda, quasi retorica, rivolta ai tifosi bianconeri: “Trovatemi voi un aggettivo per questo schifo che abbiamo visto oggi. 66 minuti per vedere il primo tiro in porta“.

Una gara che ha mostrato, per l’ennesima volta, l’incapacità di questa squadra di giocare un calcio ‘decente’. Una squadra vuota e svogliata come la partita che ha giocato. Inevitabile l’attacco frontale del giornalista a Massimiliano Allegri, reo, a suo giudizio, di non avere dato un’identità precisa a questa squadra.

Marcello Chirico, però, non ha attaccato soltanto Massimiliano Allegri, al quale da tempo immemore rivolge i suoi strali. E’ volato più alto. Fino ad arrivare al vertice della società bianconera, ed ancora più su. Al numero uno della proprietà Juventus, John Elkann.

Chirico attacca Elkann

Anche nei confronti dell’amministratore delegato di EXOR, il giornalista ha parole chiare e dirette: “Non si è stufato Elkann o si diverte a vedere questa Juve?“. Le sue parole, rivolte alla proprietà,  hanno quasi il senso di un monito.

Chirico attacca Elkann. "Non si è stufato Elkann o si diverte a vedere questa Juve?"
Chirico attacca Elkann. “Non si è stufato Elkann o si diverte a vedere questa Juve?” (Foto LaPresse) Juvelive.it

Attenzione la Juventus sta rischiando seriamente di fallire l’unico obiettivo della stagione, e quello più importante dal punto di vista economico-finanziario, ovvero la qualificazione alla prossima Champions League.

Massimiliano Allegri è in difficoltà. La squadra è morta e lui non sa cosa fare.

Ed ecco la domanda delle cento pistole rivolta all’autentico numero uno della Juventus: “Lo teniamo ancora Elkann, rischiamo questo posto Champions? Calcolate bene il rischio Elkann, Ferrero e tutti gli altri“.

Una domanda che mette i brividi. Esattamente come la Juventus di questi ultimi due mesi.