Esonero UFFICIALE in Serie A: un cavallo di ritorno come erede

0
44

Esonero in Serie A, adesso è ufficiale. Ecco, dunque, chi sarà l’erede nella nuova panchina. Tutti i dettagli della situazione.

L’U.S. Salernitana 1919 ha annunciato ufficialmente il sollevamento dall’incarico di allenatore della Prima Squadra del Sig. Fabio Liverani e del suo staff. La decisione è stata presa dalla Società dopo un periodo di risultati deludenti, con l’obiettivo di dare una scossa alla squadra e provare a migliorare le prestazioni in vista delle prossime sfide.

Salta la panchina di Serie A: ecco il nuovo allenatore
(Lapresse) – Juvelive.it

Nel comunicato ufficiale, la Società ha espresso gratitudine a Liverani per il lavoro svolto e gli ha augurato le migliori fortune professionali per il futuro della sua carriera. Si è sottolineato il rispetto e l’apprezzamento per l’impegno dimostrato durante il suo mandato.

Salernitana: esonerato Liverani, al suo posto Colantuono

pallone serie a
Pallone serie A (Foto ANSA) Juvelive.it

Al contempo, è stato annunciato che la guida tecnica della prima squadra sarà affidata al Sig. Stefano Colantuono. Quest’ultimo non è nuovo alla panchina della Salernitana, avendo già guidato i granata nella stagione 2017/18 e in Serie A nella stagione 2021/22. Con un’esperienza che vanta ben 243 panchine in massima serie, Colantuono assumerà la responsabilità di guidare la squadra fino al termine della stagione.

La Società ha manifestato fiducia nel massimo impegno e nella dedizione di mister Colantuono, sottolineando il legame profondo che il tecnico ha con Salerno e la Salernitana. Gli è stato rivolto l’augurio di buon lavoro per questo finale di stagione, con l’auspicio che possa contribuire a raggiungere gli obiettivi prefissati dalla squadra. L’arrivo di Colantuono porta con sé una nuova speranza per i tifosi della Salernitana, che ora guardano con ottimismo alla seconda parte della stagione sotto la guida di un allenatore esperto e con un solido bagaglio di esperienza nel calcio italiano. Resta da vedere come la squadra risponderà al cambiamento di guida tecnica e se riuscirà a conseguire risultati positivi nelle prossime partite.