Blitz in sede Juventus-Allegri: comunicazione definitiva sul suo futuro

0
36

La stagione non è nemmeno terminata ma per la Juventus è il momento di iniziare a pensare alle mosse di calciomercato.

Questi primi mesi del nuovo anno hanno certificato come la squadra allenata da Massimiliano Allegri abbia la necessità di essere rinforzata in tutte le zone del campo. Troppo evidente il divario con l’Inter, che sta volando verso la conquista del tricolore.

Blitz in sede Juventus-Allegri: comunicazione definitiva sul suo futuro
Massimiliano Allegri (Ansa)

Per Giuntoli dunque ci sarà molto lavoro da compiere nel corso nelle prossime settimane e soprattutto in estate. La lista dei possibili acquisti sarà stata senz’altro già stilata da parte del dirigente bianconero. Ci sarà bisogno di risorse economiche non indifferenti ed è per questo motivo che per la Juventus è fondamentale riuscire ad agguantare un piazzamento utile per partecipare alla prossima edizione della Champions League. Il massimo torneo europeo garantisce un palcoscenico sportivo di spessore ma anche degli introiti che sono fondamentali per le casse del club.

Juventus ancora con Allegri in panchina: la rivelazione

La Juventus come detto ha la necessità di essere rinforzata in tutte le zone del campo. Considerando anche il fatto che potrebbero registrarsi delle cessioni e che ci sono calciatori in scadenza di contratto. Ma la prima scelta che la società dovrà fare sarà inevitabilmente quella legata all’allenatore. Allegri resta o va via?

Blitz in sede Juventus-Allegri: comunicazione definitiva sul suo futuro
Allegri (LaPresse)

Non bisogna dimenticare che l’allenatore livornese ha ancora un altro anno di contratto con la Juventus. Fino al prossimo 30 giugno 2025. Nonostante questo negli ultimi mesi si è parlato molto di un possibile avvicendamento in estate, con Thiago Motta dato dai più in pole position per la sua successione. Ma il giornalista di Tmw Niccolò Ceccarini ha rivelato come l’intenzione del club sia quella di andare avanti con Allegri. Tant’è che al termine di questa stagione è in programma un incontro con la dirigenza per pianificare insieme il futuro.