Scherzetto turco Juventus: Giuntoli mette le mani sul tuttocampista

0
27

Scherzetto turco Juventus, il direttore sportivo bianconero si è reso conto di cosa ha bisogno la Signora a centrocampo. 

La stagione calcistica è pronta ad entrare nella sua fase clou dopo la pausa per gli impegni delle rappresentative nazionali. I club, come avviene ogni anno in questo periodo, sono andati in un “mini-letargo” di due settimane per lasciare spazio alle selezioni e ricaricare le pile in vista dei prossimi impegni.

Scherzetto turco Juventus: Giuntoli mette le mani sul tuttocampista
Lo stadio “Da Luz” di Lisbona, casa del Benfica

Da questo momento in poi, infatti, il margine d’errore diventa molto ridotto. Ed anche la stessa Juventus non può più sbagliare. Per i bianconeri è stato un marzo deudente, sulla falsariga di febbraio. Nel mese in cui arriva la primavera e che solitamente coincide con quello della “rinascita”, Danilo e compagni hanno totalizzato a malapena due punti in tre partite, frutto dei pareggi con Atalanta e Genoa. Una crisi che era iniziata già lo scorso gennaio, a cominciare dal pari interno con l’Empoli allo Stadium. Da allora la Juve si è lentamente sgretolata, fino a smarrire ogni certezza e a diventare la lontana parente della squadra che nella prima parte della stagione aveva sorpreso tutto, candidandosi come una valida antagonista dell’Inter.

Scherzetto turco Juventus, duello con il Man United per Kokçu

Ha annotato tutto sul suo taccuino Cristiano Giuntoli. Il responsabile dell’area tecnica della Juventus si è reso conto che nei prossimi anni ci sarà bisogno di un corposo restyling, al di là se Allegri verrà confermato o meno.

Il reparto da “rivoluzionare” è il centrocampo, che ha bisogno di un’importante iniezione di qualità. Un giocatore che potrebbe fare al caso della Signora – in passato lo monitorò già quando vestiva la maglia del Feyenoord – è il “tuttocampista” turco Orkun Kokçu, oggi in Portogallo al Benfica. La sua prima stagione lusitana non è stata esaltante, anche a causa del rendimento incostante della squadra di Roger Schimdt, e potrebbe aver deciso di cambiare aria. Secondo il portale olandese Voetbalzone, su Kokçu ci sarebbero due club: il Manchester United e la Juventus.