70 milioni di euro, la Juve vende due difensori: goduria Milan

0
37

La Juve vende due difensori. Le voci di mercato diventano sempre più fitte e la società bianconera è l’osservata speciale. Ora più che mai.

In una Juventus che cerca la maniera di rialzare la testa, dopo un periodo nero interrotto soltanto dalla pausa, si spera provvidenziale, dovuta alle nazionali, ci s’interroga sul futuro prossimo.

70 milioni di euro, la Juve vende due difensori
Cristiano Giuntoli (Foto LaPresse) Juvelive.it

Un futuro, quasi imminente, dove la Juventus sarà una delle società protagoniste della prossima sessione del calciomercato. Se sulla presenza bianconera non vi possono essere dubbi, questi permangono se ci si interroga sul ruolo, e sul ‘peso’, che la società bianconera avrà in tale contesto.

I conti della Juventus non permettono, e non permetteranno, spese ‘folli’. Prima di acquistare occorrerà vendere. Regola secca e semplice. Non facile da tradurre, però, in ambito di mercato, ma la realtà è questa. Pertanto Cristiano Giuntoli ha una priorità, ovvero di redigere una lista delle possibili uscite che potrebbero, poi, finanziare le entrate.

Un elenco decisamente più complesso rispetto ai desiderata che si vorrebbero far sbarcare alla Continassa. Chi può finanziare il mercato di una società quale la Juventus, che ha assoluta necessità di innesti di qualità, sono soltanto i campioni presenti in rosa o i migliori giovani talenti bianconeri.

La Juve vende due difensori

In questa stagione bianconera dai mille volti, che spesso si contraddicono e disorientano, diverse sono le note positive. A partire dai giovani provenienti dalla Next Gen che stanno ben figurando, alla Juventus come altrove.

Daniele Rugani
Daniele Rugani (Foto LaPresse) Juvelive.it

Un protagonista assoluto dell’annata bianconera è senza dubbio il difensore centrale brasiliano, Gleison Bremer. Dopo una prima stagione che si potrebbe definire quasi di assestamento, l’ex granata ha conquistato tutti alla Juventus, e non soltanto.

La sua stagione, e le sue prestazioni, sono molto apprezzate in Premier League. Da tempo si parla di interesse, sempre crescente, del Manchester United nei confronti del colosso brasiliano. Un interesse confermato da Giovanni Albanese su La Gazzetta dello Sport.

Il ricchissimo club inglese sarebbe pronto a presentare alla Juventus un’offerta da 60-70 milioni di euro. Offerta che difficilmente potrebbe essere rifiutata dalla società bianconera così come dallo stesso giocatore al quale verrebbe proposto un ingaggio a doppia cifra.

Juventus che potrebbe perdere anche Daniele Rugani, in odore di rinnovo con i bianconeri ma divenuto un ‘osservato speciale’ da parte del Milan che potrebbe acquisirlo a zero. Fuori Bremer e Rugani, dentro Scalvini e Calafiori? Probabilmente a Giuntoli non dispiacerebbe.