Allenatore Juventus 2024/25: ecco la data dell’annuncio

0
504
Calciomercato Juventus, ecco la data dell’annuncio di quello che potrebbe essere il nuovo allenatore dei bianconeri. O lo stesso. Ma intanto c’è una certezza
Sappiamo benissimo che uno dei temi caldi dei prossimi mesi sarà sicuramente il futuro di Massimiliano Allegri. Ci sono due correnti di pensiero tra i tifosi bianconeri, e ovviamente non possiamo fare altro che segnalare qual è quella che, per ora, prende il sopravvento: vale a dire un addio anticipato rispetto all’anno di contratto che lega il livornese alla società piemontese.
Allenatore Juventus 2024/25: ecco la data dell’annuncio
Giuntoli, direttore dell’area tecnica della Juventus (Lapresse) – Juvelive.it
Non si conosce, però, realmente quello che deciderà la società. Si parla con insistenza di Thiago Motta però per il momento Allegri resta ben saldo sulla panchina dei bianconeri. C’è, comunque, una novità: secondo le informazioni che Romeo Agresti di goal.com ha dato a Juventibus, c’è una data prima della quale non si conoscerà il futuro tecnico della squadra bianconera.

Calciomercato Juventus, ecco quando decide il club

La Juventus non si esporrà sul futuro di Allegri fin quando non sarà matematica la partecipazione alla Champions League“. Poche parole, chiare, nette, che danno l’idea di quella che è la voglia della Vecchia Signora di mettere, in primis, almeno il quarto posto in cassaforte, e poi muoversi di conseguenza rispetto a quella che è una decisione importante da prendere.
Fulmine a ciel sereno Juventus: salta l'erede di Allegri, Champions decisiva
Massimiliano Allegri (Lapresse) – Juvelive.it
Prima di allora, quindi, non ci dovrebbe essere nessuna novità. Ed è anche giusto così secondo il nostro modesto pensiero: lasciare lavorare la squadra serena in questa ultima parte di stagione è di fondamentale importanza per tutti. Centrare l’obiettivo stagionale sappiamo benissimo quanto valore darebbe al club e quanti introiti ci potrebbero essere. E allora serve serenità: altrimenti il rischio di perdere tutto sarebbe davvero altissimo.