“Fuori per scelta tecnica”: colpo gobbo Juventus

0
37

Ci stiamo avvicinando alla fase conclusiva della stagione con la Juventus che ancora va a caccia del suo obiettivo.

Riuscire a tagliare il traguardo della partecipazione alla prossima Champions League e adesso l’obiettivo di una squadra che dopo la sosta deve cercare di ripartire di slancio. Sulla strada della formazione allenata da Massimiliano Allegri ci sarà una Lazio vogliosa di approfittare del momento poco favorevole dei bianconeri.

“Fuori per scelta tecnica”: colpo gobbo Juventus

Nel corso degli ultimi due mesi infatti la Juventus ha perso contatto con il primo posto ma ha anche perso la seconda Piazza in graduatoria a scapito del Milan. Ci si attende insomma una reazione d’orgoglio da parte di una squadra che nella prima parte della stagione era riuscita ad avere un rendimento stratosferico, illudendo la tifoseria fu fatto che la squadra sarebbe riuscita a lottare fino alla fine per la conquista del tricolore. In questi giorni di pausa del campionato non sono mancate le voci di calciomercato.

Juventus, Samardzic rimane opzione per il centrocampo

Come detto ci stiamo avvicinando alla fine della stagione e dunque è lecito iniziare a pensare alla prossima, alle mosse da effettuare per far sì che la squadra possa essere rinforzata. Ci sarà anche qualche partenza, motivo in più per cui si dovrà investire parecchio. Soprattutto in mezzo al campo dove anche numericamente ad Allegri stanno mancando delle alternative in questo torneo.

“Fuori per scelta tecnica”: colpo gobbo Juventus
Samardzic (LaPresse)

Koopmeiners e Thuram rimangono delle opzioni importanti da inseguire, ma non bisogna dimenticare un’altra pista. Quella che porta a Samardzic dell’Udinese. Calciatore che abbina qualità e quantità, acquisto senz’altro molto gradito in casa bianconera. Il divorzio dai friulani pare inevitabile a fine stagione. Di lui ha parlato il direttore dell’area tecnica dell’Udinese Balzaressi, spiegando che “Samardzic ha vissuto una stagione complicata, però importante per la sua scelta. Se in questo momento non gioca è per scelta tecnica”. La Juventus è vigile su di lui ma la concorrenza non manca.