Calciomercato Juventus, virata Giuntoli: scelto l’erede di Chiesa

0
28

Per la Juventus si avvicina il momento di tornare in campo nel prossimo turno di serie A.

Dopo la sosta che c’è stata per gli impegni delle varie nazionali la formazione bianconera deve cercare di ritrovare il feeling con la vittoria che nelle ultime settimane è sembrato venir meno. Troppi i passi falsi commessi che hanno fatto sì che la Juve perdesse anche il secondo posto in classifica.

Calciomercato Juventus, virata Giuntoli: scelto l'erede di Chiesa
Cristiano Giuntoli (LaPresse)

Il piazzamento utile per la partecipazione alla prossima edizione della Champions League non pare essere in discussione, considerato l’ampio vantaggio che si ha sulle rivali. Ma è chiaro che la tifoseria si attende di più da una squadra che nella prima parte della stagione aveva illuso tutti con un rendimento da scudetto. Le ultime partite stagionali serviranno anche alla dirigenza per capire quali saranno le priorità da affrontare nella prossima sessione di calciomercato estiva, nella quale dovranno arrivare diversi volti nuovi a Torino.

Juventus, Meloni: “Zaccagni alternativa in caso di cessione di Chiesa”

Sono tanti i movimenti che sono attesi in casa bianconera, perché potrebbero anche esserci delle cessioni volte a recuperare delle somme importanti. E’ chiaro che con maggiore disponibilità economica poi si potrebbe andare a caccia di affari in serie A e in tutto il mondo.

Ai microfoni di TvPlay Riccardo Meloni ha parlato di mercato bianconero e in particolar modo del possibile interesse per Zaccagni, esterno offensivo della Lazio. “I contatti tra Giuntoli e il suo entourage sono frequenti, la sua situazione è come quella di Chiesa. Contratto in scadenza nel 2025 e senza in estate potrebbe muoversi a prezzi più bassi rispetto al suo valore reale. Se Chiesa dovesse essere ceduto Zaccagni può essere una alternativa” sono le sue parole.