Juventus, accordo con il nuovo allenatore: Giuntoli ha già programmato il mercato

0
4093

Juventus, accordo con il nuovo allenatore. In questo modo il direttore dell’area tecnica dei bianconeri sta programmando il mercato 

Il secondo mandato di Massimiliano Allegri si sta chiudendo nel peggiore dei modi. Purtroppo. La Juventus non riesce a vincere e il Bologna, quarto a soli due punti, si è avvicinato in maniera assai sensibile. Un doppio intreccio con gli emiliani, visto che il posto di Max lo dovrebbe prendere, appunto, quel tecnico che sta facendo un vero e proprio miracolo con i felsinei.

Cristiano Giuntoli (Lapresse) – Juvelive.it

A confermare tutto questo ci ha pensato con un editoriale su Sportitalia.it Michele Criscitiello. Che svela quelle che sono state le mosse di Cristiano Giuntoli, direttore dell’area tecnica della Juventus, che si sarebbe mosso con larghissimo anticipo per cercare di chiudere l’accordo con il tecnico oriundo. E ci sarebbe riuscito. Ma andiamo a vedere, nel dettaglio, quello che ha detto il direttore della tv sportiva.

Juventus, tutto fatto per Thiago Motta

“Con Motta c’è l’accordo su anni e numeri ma soprattutto su intesa di come allestire la squadra” si legge nella notizia. Un accordo quindi fatto, trovato, senza ulteriori dettagli da discutere. Ma come si muoverà sul mercato la Juve?

“Sarà un mercato di rivoluzione – spiega ancora Criscitiello –  che porterà a molti cambi tra i calciatori. La nuova Juventus non sarà sperimentale, i tifosi sono stanchi e non accetteranno l’anno di transizione perché ci sarà l’ennesima rivoluzione. Motta si prende una bella responsabilità. Partire dalla Juve come prima big da allenare non è per tutti. Aspettiamo qualche settimana e ne sapremo di più. Per l’allenatore prima c’è da conquistare la prossima qualificazione Champions con il Bologna”. E questo ultimo pensiero è quello che racchiude tutto. Prima l’accesso alla massima competizione europea con la sua squadra, poi la firma sul contratto in bianconero. Ormai, a quanto pare, non ci sono davvero più dubbi.