Rescissione UFFICIALE: la Juventus ha ‘previsto’ tutto

0
1581

Rescissione ufficiale, l’ennesima di questa carriera. La Juventus aveva previsto tutto e riesce in questo modo a togliersi dai guai

Era arrivato a Torino portandosi dietro la nome di uno di quelli che avrebbero potuto rivoluzionare il calcio. Italiano e non solo. E la Juventus, anche per capirne le sue qualità, aveva deciso di mandarlo in prestito. Ma sin dall’inizio della sua esperienza italiana le cose non sono andate per il verso giusto.

Rescissione UFFICIALE: la Juventus ha ‘previsto’ tutto
La Juventus (Lapresse) – Juvelive.it

Mohamed Ihattaren era arrivato in Italia nell’agosto del 2021. La Juventus lo aveva acquistato dal Psv per 1,8milioni di euro. Prestito alla Sampdoria – zero presenze – e poi ritorno in bianconero senza nemmeno in questo caso riuscire ad esordire. Passato in prestito all’Ajax, gioca Jong Ajax nell’aprile del 2022 un anno dopo, o quasi, la sua ultima partita. Un passaggio anche in Turchia, al Samsunspor, e un paio di giorni dopo la separazione. Fino al passaggio in Repubblica Ceca, allo Slavia Praga.

Rescissione ufficiale per Ihattaren

Nemmeno in questo caso, però, è riuscito a mettersi in mostra. Zero presenze nella sua avventura di 4 mesi nella capitale ceca, e adesso l’annuncio ufficiale della risoluzione, consensuale, del suo contratto. Lo stesso Slavia lo ha spiegato con una nota apparsa sul proprio sito.

Mohamed Ihattaren (Lapresse) – Juvelive.it

“Mohamed Ihattare non è più un giocatore dello Slavia. Il club e il centrocampista olandese hanno trovato un accordo per porre fine fine alla loro collaborazione. La decisione di rescindere il contratto è stata presa di comune accordo. Ihattaren ha espresso il desiderio di concentrarsi sulla sua carriera all’interno di un ambiente più ristretto e vicino alla famiglia, e lo Slavia ha sostenuto pienamente questa scelta”.