Allegri chiude con la Juve ma resta in Serie A: segue il nuovo DS

0
867

Il ribaltone in sede dirigenziale potrebbe portare ad un clamoroso colpo di scena. Allegri via dalla Juventus: ecco cosa sta succedendo.

Sebbene non possa essere definita un ultima spiaggia per la Juventus, il confronto valevole per l’andata delle semifinali di Coppa Italia contro la Lazio ha tutta l’arai di configurarsi come un passaggio cruciale della stagione dei bianconeri. Il periodo no in campionato ha riacceso i rumors sul futuro di Allegri, sempre più lontano dalla “Vecchia Signora”.

Verdetto in tv nel post partita: Allegri out
Massimiliano Allegri (Foto LaPresse) Juvelive.it

Legato alla Juve da un contratto in scadenza nel 2025, salvo clamorosi colpi di scena Allegri farà le valigie al termine di questa stagione. Tra i papabili eredi, il profilo di Thiago Motta è sempre più caldo. La novità di giornata, però, è l’interessamento del Napoli per Giovanni Manna. Il braccio destro di Giuntoli, infatti, è uno dei nomi caldeggiati da Aurelio De Laurentiis con cui avviare un nuovo ciclo. I discorsi tra le parti sono già stati avviati e non è escluso che la fumata bianca possa essere trovata in tempi relativamente brevi.

Calciomercato Juventus, Allegri con Manna: doppietta De Laurentiis

Nel caso in cui Manna dovesse diventare effettivamente il nuovo DS del Napoli, si potrebbe materializzare un vero e proprio effetto domino. Alla luce del legame che unisce De Laurentiis ed Allegri, infatti, non sarebbe da escludere un clamoroso approdo del tecnico livornese alle pendici del Vesuvio.

A riferirlo è Dario Pellegrini. Secondo il giornalista de “Il Tirreno”, infatti, il nome più gettonato per prendere le redini di Calzona è Vincenzo Italiano, che di fatto ha già comunicato l’addio alla Fiorentina. L’eventuale nomina di Manna, però, potrebbe anche rilanciare le quotazioni di Allegri, in stretto contatto con De Laurentiis e già vicino al Napoli prima che i partenopei virassero con decisione su Spalletti.