UFFICIALE Juventus: ecco 200 milioni di euro

0
64

Non si finisce mai di lavorare in casa Juventus, dove si cerca di costruire un presente vincente ma soprattutto un futuro radioso.

Le cose non stanno andando benissimo in questo inizio del 2024, anche se il successo ottenuto in Coppa Italia contro la Lazio potrebbe rappresentare l’inizio di un finale di stagione in crescendo per una squadra che in campionato invece ha collezionato diversi flop.

UFFICIALE Juventus: ecco 200 milioni di euro
Aumento di capitale in arrivo per la Juventus (LaPresse)

Negli ultimi due mesi la Juventus ha di fatto rovinato quanto di buono fatto vedere nella prima parte della stagione. Un rendimento troppo scadente per una squadra che fino allo scontro diretto sembrava poter duellare con l’Inter per il tricolore. E invece dopo aver raccolto solo 7 punti in nove gare adesso la priorità è quella di avvicinarsi al più presto al traguardo della qualificazione alla prossima Champions League. Fondamentale dal lato sportivo ma anche da quello puramente economico.

Juventus, sottoscritte le nuove azioni in borsa per un valore davvero importante

Una delle notizie più importanti per il futuro del club di oggi è che la Juve può contare su nuove risorse. E’ stato sottoscritto infatti in pieno il numero totale di nuove azioni dell’offerta in borsa. Per un controvalore che sfiora i 200 milioni di euro.

UFFICIALE Juventus: ecco 200 milioni di euro

“Juventus Football Club S.p.A. rende noto che, a seguito dell’offerta in Borsa dei diritti di opzione non esercitati durante il periodo di offerta in opzione, l’aumento di capitale sociale in opzione, a pagamento, deliberato dall’Assemblea degli Azionisti, in sede straordinaria, in data 23 novembre 2023 e i cui termini e condizioni definitivi sono stati fissati dal Consiglio di Amministrazione in data 7 marzo 2024 risulta integralmente sottoscritto per n. 126.373.938 azioni, per un controvalore complessivo di € 199.923.569,92. Tale risultato conferma nuovamente il pieno supporto da parte del mercato nei confronti della Società nel contesto dell’offerta” si legge nel comunicato che è stato pubblicato dalla società bianconera.