Calciomercato Juventus, bomber di scorta da impazzire: firma tricolore

0
58

La Juventus monitora un colpo importante in attacco, ecco di chi si tratta: i dettagli dell’operazione in dettaglio.

In casa Juventus, il mercato dei bomber è in fermento. I bianconeri, desiderosi di rafforzare il proprio reparto offensivo, hanno messo nel mirino un nome di spicco: quello di Retegui, il talentuoso attaccante del Genoa e della Nazionale. Come scrivono da ‘Tuttosport’, sono in corso serrati colloqui per portare il giocatore sotto la Mole.

Affare da 25 milioni di euro: cessione Juve
Cristiano Giuntoli (Foto LaPresse) Juvelive.it

Con la possibile partenza di Moise Kean, e l’incertezza legata al futuro di Arkadiusz Milik, la Juventus cerca una soluzione solida per affiancare il gioiello serbo Dusan Vlahovic. L’arrivo di Retegui potrebbe essere la mossa giusta per dare ulteriore forza all’attacco bianconero.

Juve, sogno Retequi per l’attacco

Retegui nel mirino della Juventus
Mateo Retegui LaPresse

Le trattative non sono semplici. Il Genoa è ben consapevole del valore del proprio attaccante e non sarà facile convincerlo a cedere. Tuttavia, l’interesse della Juventus potrebbe essere un incentivo sufficiente per aprire le porte a un’eventuale trattativa. Nel frattempo, si fa sempre più insistente la voce che vorrebbe Wanda Nara, moglie e agente di Mauro Icardi, in, possibili, contatti con la dirigenza bianconera. La presenza della nota agente con una felpa bianconera ha scatenato nuove speculazioni sul futuro dell’attaccante argentino. Icardi potrebbe essere una carta importante da giocare nel mercato estivo della Juventus.

Insomma, il calciomercato bianconero si fa sempre più intrigante, con la Juventus pronta a muoversi con decisione per rinforzare la propria rosa in vista delle prossime sfide nazionali e internazionali. Restate sintonizzati per ulteriori aggiornamenti su questa frenetica sessione di calciomercato. Certamente il nome del bomber del Genoa farebbe il bene della Juventus e la dirigenza sembra convinta ad andare su questo obiettivo concreto con le dovute alternative nel caso, appunto, la richiesta diventasse irragiungibile economicamente.