Esclusione Juventus dalle Coppe: il club ha fissato l’obiettivo

0
55

Si continua a guardare avanti in casa Juventus mentre ci avviciniamo alle fasi cruciali di questa stagione.

Mancano ormai soltanto poche partite ad una stagione che per i bianconeri di Massimiliano Allegri è stata decisamente anomala. Non ci si può dimenticare di come si è concluso l’ultimo campionato, con la Juve penalizzata che ha chiuso al settimo posto in classifica e che poi è stata esclusa anche dalla partecipazione alla Conference League.

Esclusione Juventus dalle Coppe: il club ha fissato l’obiettivo
La gioia della Juve dopo un gol (LaPresse)

Nel corso dei mesi il club ha voltato pagina, ha costruito una squadra che per la prima parte di questo torneo è stata capace di rimanere in scia all’Inter. Poi ha un po’ mollato la presa, ma il traguardo da conquistare – ovvero il ritorno nell’Europa che conta – non è poi così lontano. Solo qualche altro punto e poi si potrà far festa.

Juventus, la mission sportiva si coniuga con quella economica

La missione del club senza la partecipazione alle coppe europee è stata quella che si è vista nell’ultimo periodo, vale a dire quella di cercare di ridurre i costi. Come? Puntando su acquisti “low cost” e su una linea verde che ha regalato diverse soddisfazioni. A mister Allegri va dato assolutamente merito di aver fatto crescere diversi giocatori.

Esclusione Juventus dalle Coppe: il club ha fissato l’obiettivo
Una formazione della Juventus (LaPresse)

E per crescita non si intende soltanto una crescita a livello tecnico, ma anche del valore del loro cartellino. Nel corso dei prossimi anni la Juventus punta decisamente al pareggio di bilancio, un obiettivo economico che sembra essere alla portata. Tanto più che i bianconeri potrebbero poter contare sugli introiti in arrivo dalla partecipazione alla prossima Champions League, in caso di qualificazione. Oltre che su quelli del Mondiale per club per il quale ci si è qualificati. Un futuro insomma che potrebbe riservare tante soddisfazioni ad un club che ha superato il momento di difficoltà e ora si appresta a sognare nuovi trionfi.