Penalizzazione UFFICIALE: tolti due punti per violazioni amministrative

0
84

La penalizzazione adesso è ufficiale con una decisione che non potrà essere ribaltata. Ecco quello che ha deciso la corte d’appello

Adesso è ufficiale con nessuna possibilità di ribaltare la sanzione. Il ricorso non ha portato i frutti sperati. Quindi niente da fare, non c’è nessuna possibilità di riavere i due punti in classifica che sono stati tolti.

Serie A, incubo penalizzazione e nuovo botto: la classifica cambia subito
La sede della Figc (Juvelive.it)

Con una nota ufficiale pubblicata sul proprio sito, la Figc ha messo la parola fine alla questione che tocca da vicino l’Alessandria, formazione che gioca nel Girone A di Serie C. Ma andiamo a leggere insieme quello che è stato messo nero su bianco.

Alessandria, la penalizzazione è definitiva

“La Corte Federale d’Appello a Sezioni Unite, presieduta da Mario Luigi Torsello, ha respinto il reclamo dell’Alessandria (Girone A di Serie C) avverso la sanzione della penalizzazione di 2 punti in classifica disposta dal Tribunale Federale Nazionale a seguito di violazioni di natura amministrativa. Nell’ambito di un altro procedimento, la Corte ha respinto anche il reclamo del Procuratore Federale avversò l’incongruità della sanzione dell’ammenda di 2.000 euro inflitta all’Alessandria sempre a seguito di violazioni di natura amministrativa”.

Insomma, doppia beffa. Perché sono stati confermati sia i due punti di penalizzazione e anche la multa di duemila euro contro il club. Non sono tantissimi soldi, ovvio, ma è pur sempre un’ammenda che è difficile da digerire. Però adesso il dado è tratto e indietro non si torna. Una società storica che sta pagando una crisi enorme che ha colpito il mondo del pallone. Non solo le big, indebitate quasi tutte, ma anche e soprattutto le squadre che giocano in categorie inferiori.