Doppio colpaccio Juventus: bingo a cifra tonda

0
58

Doppio colpaccio Juventus, i bookmaker “confermano” le indiscrezioni di mercato: la Signora è pronta ad andare all’assalto. 

Le due vittorie contro Lazio e Fiorentina, tra Coppa Italia e campionato, hanno riportato il sereno sulla Continassa ed allontanato, almeno per adesso, i nuvoloni grigi carichi di pioggia. La Juventus però non può staccare il piede dall’acceleratore in un finale di stagione che potrebbe regalare ancora diverse soddisfazioni.

Doppio colpaccio Juventus: bingo a cifra tonda
– Juvelive.it (Lapresse)

Per prima cosa, i bianconeri non possono sbagliare le due prossime partite: il derby con il Torino e la trasferta di Cagliari. Bisogna vincerle entrambe per poter consolidare il terzo posto in classifica. E scongiurare i possibili sorpassi di Bologna e Roma, al momento le due squadre più insidiose in ottica qualificazione alla prossima Champions League. Tornare a giocare la competizione più prestigiosa ed importante del continente è fondamentale per dare linfa al progetto varato nel gennaio 2023 dal nuovo Consiglio d’amministrazione ed incentrato sulla sostenibilità economica e finanziaria. Per questo gli introiti garantiti dalla coppa dalle gradi orecchie sono indispensabili per permettere ai dirigenti della Signora di rinforzare a dovere la rosa bianconera.

Doppio colpaccio Juventus, Calafiori e Koopmeiners più vicini secondo i bookmaker

Il responsabile dell’area tecnica Cristiano Giuntoli, ad esempio, è attivissimo per quanto riguarda il mercato dei cosiddetti parametro zero.

Riccardo Calafiori
Riccardo Calafiori (Foto LaPresse) Juvelive.it

Una delle prime operazioni in entrata della Juventus potrebbe essere quella che porterà a Torino Felipe Anderson, in uscita dalla Lazio. Il brasiliano, ovviamente, non sarà l’unico. Dalle quote in calo dei bookmaker – in questo caso Sisal – si evince come la Signora sia molto vicina anche a Riccardo Calafiori e Teun Koopmeiners, i due “chiodi fissi” di Giuntoli, che giocano rispettivamente nel Bologna e nell’Atalanta. Sono indubbiamente due trattative complicate ma con i soldi della Champions League – e magari quelli di una cessione importante – la Juve potrebbe riuscire a convincere felsinei e bergamaschi. Ad oggi l’arrivo di Calafiori e Koopmeiners alla Continassa è quotato a 2,75.