Nuovo millenial per la Juventus: il play maker arriva dalla Premier

0
53

Giuntoli pesca il nuovo Millennial per il centrocampo: non rinnova, colpo dalla Premier per la Juventus 

Cristiano Giuntoli si prepara a un’estate piuttosto calda in chiave mercato, sia sul fronte uscite che per quanto riguarda le entrate.

Charlie Patino colpo low cost per la Juventus
Cristiano Giuntoli calciomercato Juventus @La Presse foto – juvelive

Oltre ad alcuni giocatori di esperienza che serviranno a dare spessore alla squadra in vista di una stagione ricca di impegni internazionali, il Football Director bianconero è particolarmente attento ai giovani in giro per il mondo, con un occhio vigile alle occasioni che potrebbero presentarsi anche dal punto di vista economico. La Juventus sta seguendo tanti giovani in giro per l’Europa e uno dei preferiti di Giuntoli è Charlie Patino, centrocampista inglese classe 2003, di proprietà dell’Arsenal.

Juventus, colpo low cost per la regia: Giuntoli pesca Charlie Patino dall’Arsenal

Charlie Patino attualmente veste la maglia dello Swansea, club che milita in Championship (Serie B inglese).

Charlie Patino colpo low cost per la Juventus
Charlie Patino ©LaPresse

Cresciuto nelle giovanili dell’Arsenal, ha anche esordito in prima squadra ma di fatto ha vissuto le sue migliori stagioni lontano da Londra. Prima al Blackpool e adesso allo Swansea con cui ha collezionato 4 gol e 4 assist in questa stagione. Regista mancino dotato di grande tecnica e che potrebbe fare molto comodo alla Juventus in vista della prossima stagione. Patino, che al termine della stagione in corso rientrerà ai Gunners, è legato ancora all’Arsenal ma quasi certamente non rinnoverà il proprio contratto.

Per questo a giugno potrebbe andar via, dal momento che Mikel Arteta non è convinto di inserirlo in prima squadra. Intanto anche dalla Liga iniziano ad arrivare corteggiamenti per il classe 2003. Patino possiede il passaporto spagnolo tramite suo padre Jules, il che aumenterebbe le sue speranze di trasferirsi in Spagna, perché i club eviterebbero problemi post-Brexit, come sottolineato da ‘The Standard’. La Juventus resta una candidata, seguendolo ormai da diversi mesi, ma non è l’unica in corsa. Anche in base alle uscite la Vecchia Signora valuterà se spingere con l’Arsenal per Patino o se virare su altri profili.