L’erede di Szczesny lo “regala” la rivale: clamoroso Juventus

0
56

Ultimissime notizie riguardo l’eventuale addio di Szczesny dalla Juventus. C’è un nuovo indizio di mercato sul portiere bianconero. 

Retroscena alquanto clamoroso che riguarda Szczesny. L’estremo difensore polacco, che ha il contratto con la Juventus in scadenza a giugno 2025, può partire ad una condizione. E’ stato svelato il piano del direttore Cristiano Giuntoli che sta guardando al futuro e all’eventuale erede di Szczesny, che compirà 34 anni molto presto.

Szczesny
Wojciech Szczesny @La Presse Foto – juvelive

Valutazioni in corso da parte della Juventus che, molto presto, dovrà prendere una decisione sul futuro dell’estremo difensore Szczesny. Il polaccco, uno dei migliori della stagione dei bianconeri, è considerato un vero top nel suo ruolo. Ecco perché non sarà facile liberarsi di lui senza aver trovato un sostituto all’altezza. Nella lista della società ci sono diversi portieri che potrebbero fare a caso della Juventus. Tra questi, spunta anche l’ipotesi dell’arrivo in bianconero dell’estremo difensore di una squadra rivale.

Calciomercato Juventus: ai bianconeri interessa un portiere italiano

La Juventus guarda con attenzione al mercato italiano ed ha già identificato l’eventuale sostituto di Szczesny tra i pali. Secondo le ultime indiscrezioni di mercato, nella lista di Giuntoli oltre a Carnesecchi c’è anche Alex Meret del Napoli.

Alex Meret @La Presse Foto – juvelive

Alla domanda relativa alla possibilità di una cessione di Szczesny nel prossimo calciomercato estivo 2024, il giornalista Luca Fausto Momblano ha così risposto.

“Tek è un uscia? Se il Napoli ci regala Meret sì. Ad oggi non ha esercitato l’opzione di rinnovo per Meret, per un altro anno. Perché nell’accordo il giocatore avrebbe guadagnato di più”.

C’è una dunque una possibilità, riguardo l’addio di Szczesny dalla Juventus. Può accadere nel caso in cui Giuntoli riuscisse a prendere un sostituto all’altezza. E tra i profili sondati dal ds c’è anche Alex Meret del Napoli che è uno di quelli che può arrivare in bianconero.

Ad oggi, comunque, la cessione di Szczesny non è un’opzione assai remota, considerando anche le strepitose prestazioni dell’estremo difensore polacco che anche in questa stagione s’è confermato come uno dei migliori della Juventus e del tutto campionato italiano. Sarà fatta, comunque, una valutazione sul futuro di Szczesny che ha il contratto con la Juventus in scadenza a giugno 2025. Il portiere, che il prossimo 18 aprile compirà 34 anni, dovrà prendere una decisione riguardo l’eventuale rinnovo con i bianconeri. Intanto, oltre a Meret c’è anche Carnesecchi che è un altro portiere seguito con grande attenzione dalla Juventus. Per il momento, counque, non ci sono spiragli con Szczesny che dovrebbe restare al suo posto anche il prossimo anno.