“Devi portare rispetto”: Allegri incendia di nuovo lo studio, è caos

0
1411

Massimiliano Allegri ha infiammato di nuovo lo studio di Pressing. Scontro totale tra Sabatini e Trevisani. Ecco quello che è successo

Nella serata di ieri, durante il programma di approfondimento di Mediaset, Pressing, lo studio si è accesso. Si parlava di allenatori che giocano con catenaccio e contropiede e tra questi è spuntato fuori anche il nome di Allegri.

“Devi portare rispetto”: Allegri incendia di nuovo lo studio, è caos
Allegri (Lapresse) – Juvelive.it

E via il caos. A innescare la polemica è stato Sandro Sabatini, che ha preso la parola contro Riccardo Trevisani. Attimi di discussione accesa, finiti con il conduttore, Max Callegari, che ha chiuso il discorso sottolineando che sì, dentro lo studio, ci sono state delle critiche accese. Ma che mai nessuno ha mancato di rispetto. Ma andiamo a leggere insieme quello che ha detto Sabatini.

Allegri fa incendiare lo studio Mediaset

“Allegri gioca catenaccio e contropiede e non migliora?” ha detto Sabatini rimarcando le parole di Trevisani.  “Ricordati che queste cose ti tornano indietro prima o poi. Devi portare rispetto per un allenatore che ha fatto grandi partite, con dieci giocatori diversi da quelli che ha adesso. E Conte ha detto che non si poteva mangiare in un ristorante da cento euro e Sarri ha detto che era un gruppo che non si poteva allenare”. Insomma, l’opinionista sottolinea quello che il livornese ha fatto nella sua prima esperienza in bianconero, quella incredibile con molteplici successi e due finali di Champions League giocate.

Allegri (Lapresse) – Juvelive.it

“Se dici che Allegri è un buono a nulla, non sei critico ma offensivo” ha chiuso poi Sabatini, prima dell’intervento di Callegari che ha detto quello che vi abbiamo riportato prima. Insomma, clima incandescente, sempre, quando si parla di Max. Un uomo che divide.