Ne tolgono 35 alla Juventus: UFFICIALE, classifica stravolta da cima a fondo

0
117

Juventus, adesso ne ha 35 in meno, che dolore. La classifica è cambiata irrimediabilmente: ecco la situazione aggiornata.

Fatti i dovuti scongiuri, il peggio – si spera – sembrerebbe essere ormai alle spalle. Nelle ultime tre gare i bianconeri hanno portato a casa due vittorie, una con la Lazio, in Coppa Italia, l’altra in campionato, contro la Fiorentina, più un pari, quello ottenuto nel derby torinese.

Ne tolgono 35 alla Juventus: UFFICIALE, classifica stravolta da cima a fondo
LaPresse – Juvelive.it

Tre risultati incoraggianti che ci fanno ben sperare e che sembrerebbero sancire, finalmente, la fine del periodo nero della Juventus. Peccato solo che certe cose non si dimentichino e che lascino, anzi, il segno. In tutti i sensi. Già, perché indipendentemente da come stia andando adesso, niente e nessuno potrà mai cancellare il brutto periodo attraversato da Allegri e dai suoi. Se anche qualcuno volesse provarci, i numeri parlano chiaro e urlano perfettamente ciò che è stato.

Alla luce di questo periodaccio, infatti, i bianconeri sono letteralmente colati a picco nella classifica stilata dall’IFFHS. Troppo pochi i punti che la Vecchia Signora ha accumulato negli ultimi 2 mesi e questo, inevitabilmente, ha avuto delle conseguenze catastrofiche sul ranking in questione. Andiamo a vedere, allora, com’è piazzata al momento la Juve nella graduatoria che si aggiorna di mese in mese e che considera globalmente i risultati che i club ottengono nelle competizioni continentali e intercontinentali, nelle coppe nazionali e nei campionati.

La Juventus cola a picco: meno 35

Se, fino a qualche tempo fa, la Juventus era decima, è evidente che abbia perso, nel tempo, terreno. Molto terreno.

Ne tolgono 35 alla Juventus: UFFICIALE, classifica stravolta da cima a fondo
LaPresse – Juvelive.it

Iniziamo col dire, prima di svelare l’attuale posizione del club bianconero, che i punteggi vengono assegnati in base a questo criterio: 4 punti per partita vinta per i club che partecipano a leghe di livello più alto, 2 in caso di pareggio e 0 in caso di sconfitta. Al livello 2, si assegnano 3 punti per la vittoria, 1,5 per il pareggio. Hanno un peso maggiore i punti che si vincono in Champions e Copa Libertadores.

In base a questi calcoli, la Juventus ha purtroppo perso la bellezza di 35 posizioni. In questo ranking ufficiale è adesso al 69esimo posto e continua a pagare, quindi, lo scotto del tunnel dal quale ora sembra, finalmente, uscita. E chissà che al prossimo aggiornamento le cose non possano essere completamente diverse da come sono oggi…