Allegri al Napoli: scelta fatta, ‘chiusura’ definitiva

0
44

Allegri al Napoli: scelta fatta. Aurelio De Laurentiis vuole dimenticare in fretta un’annata disastrosa. Per questo è andato sul sicuro.

Non è trascorso nemmeno un anno dalla festa di Napoli, del Napoli, del popolo napoletano. Tanti, tra coloro che che festeggiavano i nuovi eroi ‘azzurri’, non erano ancora nati trentatré anni prima, il giorno del secondo scudetto di Corrado Ferlaino, ‘Albertino’ Bigon e Diego Armando Maradona.

Allegri al Napoli: scelta fatta
Massimiliano Allegri (LaPresse) Juvelive.it

Aurelio De Laurentiis è stato l’artefice, insieme a Cristiano Giuntoli e a Luciano Spalletti, ma questo aspetto è meglio non evidenziarlo troppo, di un nuovo ‘miracolo sportivo’. Uno scudetto straordinario, indiscusso ed indiscutibile. Meno di un anno dopo di quel miracolo sportivo non sono rimaste che le macerie.

Un’annata contraddistinta da tre tecnici che si sono avvicendati sulla panchina partenopea e che hanno cercato, inutilmente, di raddrizzare una stagione nata storta, tra infiniti errori, e che continua a regalare soltanto delusioni. Via Giuntoli, via Spalletti, la famiglia vincente del Napoli si è come liquefatta ed ora occorre porre immediato rimedio.

Il presidente Aurelio De Laurentiis, forse, avrà compreso di aver sbagliato qualcosa nelle valutazioni di chi gli è stato accanto fino al termine della storica stagione. E proprio per questo, forse, il numero uno partenopeo vuole riportare ordine, competenza e risultati all’ombra del Vesuvio. Ripartendo da un grande allenatore.

Allegri al Napoli, oppure…?

Un nuovo tecnico. Un grande tecnico per il nuovo, grande Napoli. Anche per la società partenopea, così come ad altre latitudini, si inseguono le indiscrezioni. Una porta direttamente a Massimiliano Allegri. Sarà lui il nuovo allenatore del Napoli?

Antonio Conte
Antonio Conte (LaPresse) Juvelive.it

Il fatto che, secondo Radiomercato, il tecnico livornese sia sul punto di lasciare la Juventus, l’arrivo a Napoli di Giovanni Manna, ex direttore sportivo bianconero e gli ottimi rapporti che il tecnico livornese, da sempre, intrattiene con il presidente Aurelio De Laurentiis, sono i classici tre indizi che fanno una prova più che concreta.

Sull’argomento si è espresso il giornalista di DAZN, Orazio Accomando, che ha rivelato come in realtà sia Antonio Conte la prima scelta del Napoli: “Contatti per cercare intesa su contratto e progetto tecnico. Massimiliano Allegri non è oggi un nome per la panchina del Napoli“.

Pertanto non vi sono speranze in terra partenopea per Massimiliano Allegri, sempre che, ed anche qui si attendono febbrilmente novità, lasci realmente la Juventus al termine di questa stagione. In questo caso, però, la palla è tra i piedi di Cristiano Giuntoli.