Accordo UFFICIALE: gigantesco sì per Elkann, è fatta

0
71

Accordo UFFICIALE: per Elkann un gigantesco sì che rinnova la fiducia alla sua persona. Ecco quello che è successo 

John Elkann rimane presidente del gruppo GEDI. Che, come sappiamo, ha in mano le azioni di molti quotidiani in Italia. Il Gruppo ha rinnovato il consiglio di amministrazione, confermando il suo presidente e anche le cariche più importanti. Il tutto è stato fatto sapere attraverso una nota ufficiale.

Accordo UFFICIALE: gigantesco sì per Elkann, è fatta
Elkann (Lapresse) – Juvelive.it

L’assemblea dei soci si è svolta oggi a Torino, e sono stati nominati amministratori Marco BassettiMarco De BenedettiDiyala D’AveniFrancesco DiniJohn ElkannTuri MuntheCarlo PerroneMaurizio Scanavino e Umberto Tribuzio. Come presidente, ovviamente, è stato confermato Elkann, mentre Maurizio Scanavino, che è l’amministratore delegato della Juventus, è stato anche lui rieletto come AD e direttore generale. Sono stati tre i consiglieri uscenti: Federico Marchetti, Tatiana Rizzante e Pietro Supino.

Le parole di Elkann

Inoltre, la Exor, che è azionista di controllo, ha comunicato di aver esercitato “l’opzione per aumentare la propria partecipazione al 100% di GEDI, rilevando le quote di CIR S.p.A. e di Mercurio S.p.A. Il perfezionamento dell’operazione è previsto entro il primo semestre del 2024″.

Accordo UFFICIALE: gigantesco sì per Elkann, è fatta
Elkann (Lapresse) – Juvelive.it

“Il percorso compiuto da GEDI in questi anni – ha detto Elkann –  ha permesso di definire con chiarezza le attività di una media company innovativa e sempre più digitale. GEDI garantisce un’informazione affidabile e libera da condizionamenti attraverso due grandi testate nazionali, che hanno ognuna una forte identità e uno stretto legame con i propri lettori. Il suo polo radiofonico, leader riconosciuto in Italia, e le crescenti attività nei social media offrono ogni giorno nuove occasioni di sviluppo, e grazie alla spinta del digitale coinvolgono un pubblico più ampio e giovane”.