Pioli al posto di Thiago Motta: via libera Juventus

0
46

Pioli al posto di Thiago Motta, sono sempre più numerose le panchine che in estate potrebbero cambiare proprietario. 

La fiducia che il Milan ripone in Stefano Pioli, il condottiero del diciannovesimo scudetto, è ai minimi storici. Per il tecnico emiliano quella che sta per concludersi è stata indubbiamente una stagione tribolata, costellata di numerosi alti e bassi. Ma l’eliminazione dall’Europa League la si può considerare la goccia che ha fatto traboccare il vaso.

Pioli al posto di Thiago Motta: via libera Juventus
Pioli – Juvelive.it (Ansa)

La seconda manifestazione continentale era l’ultimo appiglio per i rossoneri, usciti già dopo i gironi dalla Champions League e mai realmente in corsa per il tricolore. La Roma però ha avuto la meglio su di loro sia all’andata che al ritorno, due partite in cui sono emersi tutti i limiti di Theo Hernandez e compagni. Tra pochi minuti il Milan tenterà di “bypassare” un’altra amarezza e cioè assistere alla festa scudetto dell’Inter al termine del derby della Madonnina, in programma questa sera. Sì, perché, in caso di successo, i nerazzurri di Simone Inzaghi diventerebbero irraggiungibili – come se non lo fossero già da mesi – e festeggerebbero l’aritmetica vittoria dello scudetto davanti ai cugini. Uno smacco che Pioli e i suoi uomini, a pochi giorni dalla delusione dell’Olimpico, faranno di tutto per evitare.

Pioli al posto di Thiago Motta, il Bologna pensa all’attuale tecnico del Milan

Ma anche in caso di vittoria il destino di Pioli parrebbe segnato. La società non tornerà sui suoi passi e a quanto pare è già sulle tracce di un sostituto.

Pioli, tuttavia, potrebbe restare disoccupato soltanto per poche settimane. L’ex allenatore di Lazio e Fiorentina piace al Napoli ma ha iniziato a sondare il terreno anche il Bologna, ormai a un passo dalla qualificazione alla prossima Champions League. Secondo l’esperto di calciomercato internazionale Santi Aouna, ci sarebbe pure l’attuale tecnico rossonero tra in papabili per sostituire Thiago Motta, che sta pensando di fare le valigie a fine stagione. Come riportato da Aouna la prossima tappa dell’allenatore italo-brasiliano sarà la Juventus.