Un nome solo al comando, si fa la storia: “Platini presidente della Juve”

0
466

Michel Platini torna alla Juventus? Ultimissime notizie relative a questa indiscrezioni che fa già sognare i tifosi.

Cambia l’assetto societario della Juventus? Ecco nuovi aggiornamenti sul ritorno in bianconero di Michel Platini, che questa volta può ricorpire un ruolo di spessore nell’organigramma della Vecchia Signora.

platini
Michel Platini @La Presse Foto – juvelive

S’è tanto parlato, in casa Juventus, del ritorno di una bandiera. Questa volta può essere il francese a trovare l’intesa e ricoprire il nuovo incarico.

Valutazioni in corso da parte del club che, dopo l’addio di Nedved, ha lasciato vuota la poltrona da vice presidente della Juve. La nuova società, infatti, non ha ancora sciolto le riserve, nonostante le indiscrezioni su Del Piero e Chiellini. Alla fine non s’è chiuso nessun accordo riguardo il ritorno in bianconero di una vecchia leggenda. Questa può essere la volta buona con l’arrivo di Platini? Ecco tutti i dettagli.

Juventus: Platini torna in società?

Nelle ultime ore è uscita fuori, nuovamente, l’indiscrezione relativa al possibile approdo alla Juventus di Michel Platini. Il dirigente francese, che per anni è stato alla guida della Uefa, nell’ultimo periodo è stato al centro di alcune vicende giudiziarie che l’hanno visto trionfare. E’ attualmente libero e potrebbe ricoprire questo incarico alla Juventus in concomitanza con l’addio di Ceferin, attuale numero uno del calcio europeo.

platini
Michel Platini torna alla Juventus @La Presse Foto – juvelive

A lanciare la notizia del ritorno alla Juventus di Michel Platini, nelle vesti di presidente o vice, è il giornalista Antonello Angelini, nel corso del suo intervento al canale Twitch Juventibus.

Rivelato il sogno nel cassetto. “Tra due anni voglio Platini presidente o vice della Juventus. Solo lui può rappresentare quella juventinità, essere speciali, che l’ha resa in tutto il mondo”. 

Non c’è nulla di certo, quindi, ma soltanto una suggestione che riguarda Platini che avrebbe tutte le caratteristiche per entrare nell’organigramma della Juventus.

Tempo fa, nel corso di un’intervista al Corriere della Sera,  alla domanda sulla possibilità di vederlo un giorno presidente della Juventus, rispose così: “Mai nessuno me l’ha chiesto…”, lasciando aperto la porta nel caso in cui dovesse arrivare realmente la proposta di entrare nell’organigramma bianconero.