Pagano la clausola rescissoria: Motta-Juventus, ‘consegnato’ il primo regalo

0
47

Calciomercato Juventus, una delle squadre che avrebbero potuto sfidare i bianconeri sul mercato ha quasi cambiato obiettivo. Via libera per il primo regalo a Motta

Ieri sera la Juventus si è presa la finale di Coppa Italia del prossimo 15 maggio all’Olimpico grazie alla rete di Milik. Ma lo stesso attaccante polacco il prossimo anno non è sicuro di rimanere in bianconero. Da un po’ di tempo sono iniziate le grandi manovre dentro la Continassa, e soprattutto lì davanti la sensazione è che molte cose cambieranno.

Pagano la clausola rescissoria: Motta-Juventus, ‘consegnato’ il primo regalo
Zirkzee e Thiago Motta (Lapresse) – Juvelive.it

Il sogno ha un nome: Zirkzee del Bologna, che continua clamorosamente a incantare, è quell’elemento che secondo molti potrebbe essere il centravanti bianconero l’anno prossimo. Magari con Thiago Motta in panchina, obiettivo numero uno per andare a sostituire Massimiliano Allegri. L’olandese piace a moltissimi club non solo in Italia. Ma nella nostra Serie A si è parlato con insistenza anche del Milan. Ma secondo la Gazzetta dello Sport in edicola questa mattina da quelle parti hanno cambiato obiettivo.

Il Milan paga la clausola di Guirassy

I rossoneri potrebbero mollare la presa andando a prendersi Guirassy dello Stoccarda. Il centravanti, uno dei migliori in Bundesliga in questo avvio di stagione, ha una clausola rescissoria di 17,5milioni di euro che stuzzica molto. Non solo dalle parti di Milanello.

L'Inter chiede informazioni per Zirkzee
Zirkzee (Lapresse) – Juvelive.it

Ma a chi interessa o meno Guirassy poco importa oggettivamente alla Juventus, che in caso il Milan si defilasse avrebbe praticamente un via libera per Zirkzee, nonostante ci sia un interessamento dell’Inter nelle ultime ore. Vedremo quello che succederà nelle prossime settimane, alla fine della stagione manca pochissimo e quindi tra poco sarà tempo di fare bilanci. Con un sogno che ha un volto e un nome.