Blitz di Giuntoli: svolta Juventus, si chiude con lo scambio

0
41

Dopo la sofferta qualificazione in finale di Coppa Italia per la Juventus è già arrivato il momento di voltare pagina e guardare avanti.

Mancano poche partite alla conclusione di questo campionato della formazione allenata da Massimiliano Allegri ancora deve riuscire a tagliare il traguardo che si è prefissato la scorsa estate. Vale a dire alla conquista di un piazzamento utile per partecipare alla prossima edizione della Champions League.

Blitz di Giuntoli: svolta Juventus, si chiude con lo scambio
Cristiano Giuntoli (Ansa)

Un torneo che garantisce alla Juventus non solo una grande esposizione mediatica legata al campo, ma anche degli introiti economici non da poco da mettere a bilancio. Anche con i soldi che potrebbero arrivare dalla partecipazione alla Champions League il club bianconero dovrà effettuare diverse operazioni di mercato. Soprattutto i primi mesi di questo 2024 hanno sottolineato come la Juve abbia bisogno di innesti in tutte le zone del campo. Soltanto in questo modo si potrà tornare a lottare per la conquista di quello scudetto che ormai manca da troppo tempo nella bacheca della società.

Juventus su Di Gregorio: ecco come l’affare può decollare

Il tesoretto che la Juve potrà spendere sul mercato dipenderà anche dalle eventuali cessioni che il club effettuerà, quel che appare comunque certo è che non si faranno follie. Bisognerà del resto sempre tenere d’occhio anche il bilancio. Ma le novità sono scontate.

Blitz di Giuntoli: svolta Juventus, si chiude con lo scambio
Il portiere Michele Di Gregorio (Ansa)

Tuttosport parla ad esempio del forte interessamento della Juventus nei confronti del portiere del Monza Michele Di Gregorio. Che sta dimostrando di essere un estremo difensore molto affidabile. Come ha spiegato il quotidiano ci sarebbe già stato un incontro tra Giuntoli e Adriano Galliani proprio per parlare di lui. Il portiere viene valutato attorno ai 20 milioni di euro. Una cifra importante, non c’è che dire. Cifra che però la Juve potrebbe abbassare con l’inserimento di una contropartita tecnica. Sarà la chiave per far decollare questa operazione?