Calciomercato Juventus, “spariscono” 50 milioni: formula capolavoro

0
7086

Calciomercato Juventus, non è ancora detta l’ultima parola: Giuntoli sta cercando di negoziare un nuovo prestito. 

Ottenuta la qualificazione alla finale di Coppa Italia, la Juventus si rituffa nel campionato. In uno dei tre anticipi del sabato i bianconeri ospiteranno il Milan allo Stadium in quello che è senza alcun dubbio il match clou della trentaquattresima giornata.

Calciomercato Juventus, ‘spariscono’ 50 milioni: formula capolavoro
– Juvelive.it (Lapresse)

Una gara che sostanzialmente ha valore quasi solo per i bianconeri, terzi in classifica e non ancora certi del pass per la Champions League. Discorso diverso invece per i rossoneri, che in questo momento hanno sei punti in più della Signora e non rischiano minimamente di essere riacciuffati dalla sesta (sì, quest’anno in Champions ci vanno le prime cinque grazie al ranking Uefa). La squadra di Massimiliano Allegri, al contrario, si è complicata la vita nella seconda parte della stagione, dopo aver tenuto brillantemente testa all’Inter fino a febbraio. Poi il crollo verticale e non deve stupire se oggi i bianconeri devono guardarsi le spalle anche da Bologna, Roma e Atalanta. Domani la Juventus cercherà pure di riscattare le deludenti prestazioni con Torino e Cagliari, in cui non è andata al di là di due pareggi.

Calciomercato Juventus, riscatto Alcaraz: la situazione

“Quello di domani sarà uno scontro diretto importante”, ha spiegato Allegri in conferenza stampa presentando la sfida con il Diavolo.

Juventus-Frosinone, Allegri dice no al tridente: la novità è una sola
Alcaraz (LaPresse) – Juvelive.it

L’allenatore originario di Livorno ha detto anche che la Juventus deve chiudere il discorso relativo alla qualificazione Champions nelle prossime tre partite, arrivando alla finale di Coppa Italia con l’Atalanta senza altri pensieri. Ha poi svelato anche qualche dettaglio sulla formazione che scenderà in campo domani, affermando di non aver ancora scelto tra Chiesa e Yildiz. Un ballottaggio serratissimo tra i due. Potrebbe invece partire dal 1′ Carlos Alcaraz, il cui agente era presente martedì scorso all’Olimpico durante Lazio-Juve. Secondo Mirko Di Natale di TuttoJuve, per quanto riguarda la questione del riscatto bisognerà attendere ancora qualche settimana. E non è escluso che la Juve possa chiedere un nuovo prestito al Southampton, rinegoziando la cifra di 49,5 milioni di euro.