Incubo Allegri, il grande “rivale” sta per tornare: mancano solo le firme

0
27

Al via la rivoluzione, in vista della prossima stagione di Serie A: ecco tutti i movimenti, manca solo la firma per il ritorno del “rivale” di Max Allegri.

Sarà un mercato eletrizzante, con tante big a lavoro per migliorare la propria squadra. C’è attesa soprattutto per quanto riguarda Napoli, Milan e Juventus, che stanno già lavornado  per poter mettere a segno una serie di colpi importanti. L’obiettivo è quello di avvicinarsi all’Inter, che ha appena festeggiato la seconda stella. Intanto, arrivano delle importanti novità anche riguardo un altro tipo di mercato: ecco quale.

Max Allegri @La Presse Foto – juvelive

Anche l’anno prossimo, le dieci partite di Serie A saranno visibili – in esclusiva – su Dazn. La piattaforma streaming è a lavoro per fornire agli abbonati un servizio sempre più innovativo. Sono previste delle novità in vista della prossima stagione, anche riguardo i telecronisti e i talent, protagonisti nel commentare le avventure delle venti squadre del campionato italiano.

Torna subito, trattativa nel vivo per il “rivale” di Allegri

In attesa del valzer degli allenatori e del calciomercato estivo, c’è un altro mercato che sta entrando nel vivo. E’ quello televisivo. Secondo le ultime indiscrezioni, riportate da Tv Blog, c’è una trattativa per strappare alla Rai Lele Adani che può andare a Dazn.

Lele Adani @La Presse Foto – juvelive

Mini rivoluzione a Dazn, con tanti volti noti pronti a lasciare il canale per sbarcare su altri lidi. Intanto, la piattaforma streaming sta lavorando per rinforzare la propria squadra talent con l’ingaggio di un pezzo da novanta, seguitissimo da tantissimi tifosi.

Si tratta di Lele Adani che può tornare a commentare, come seconda voce, le migliori partite della Serie A. Dopo l’addio burrascoso da Sky, dove è stato impegnato per ben 9 stagioni, è diventato una presenza fissa in Rai. Al seguito della Nazionale italiana, ha commentato anche i Mondiali in Qatar, oltre ad essere un ospite fisso del programma La Domenica Sportiva. Per la prossima stagione, l’ex difensore dell’Inter può andare sugli schermi di Dazn.

Noto per la rivalità con Massimiliano Allegri, con cui ha litigato in ben due occasioni quando era talent di Sky, Adani nell’ultimo periodo – insieme a Ventola e Cassano – ha divorziato anche con la Bobo Tv. Adesso, per lui, potrebbero aprirsi nuove porte come seconda voce ufficiale di Dazn che è a lavoro per inserire nuovi volti nella propria squadra che, quasi sicuramente, perderà un telecronista di punta come Stefano Borghi che è in procinto di passare a Sky.