Calciomercato Juve, Giuntoli non aspetta più: risoluzione prima degli Europei

0
123

Calciomercato Juventus, Giuntoli non vuole più aspettare: la risoluzione deve avvenire prima dell’inizio degli Europei. Ecco la situazione

Si deve programmare la prossima stagione, quella del ritorno in Champions League, e quella che vedrà la Juventus impegnata in cinque competizioni: non solo la Supercoppa in Arabia, ma anche il Mondiale per Club.

Calciomercato Juve, Giuntoli non aspetta più: risoluzione prima degli Europei
Giuntoli (Lapresse) – Juvelive.it

Quindi è arrivato il momento delle decisioni, non c’è più tempo di aspettare. Anzi, a dire il vero ancora un poco di tempo c’è, ma secondo le informazioni che sono state riportate da Sky Sport una data è fissata: oltre quella non c’è nessuna possibilità che si possa andare avanti. Alza il pressing Cristiano Giuntoli, direttore dell’area tecnica della Juventus, nei confronti di Adrien Rabiot. Il centrocampista francese, in scadenza di contratto, non ha ancora deciso il proprio futuro. E di conseguenza non permette alla società di capire se deve puntare su un altro uomo in mezzo al campo o può fare affidamento, ancora, alle sue prestazioni.

Calciomercato Juve, entro l’Europeo il futuro di Rabiot

Ecco perché c’è la deadline: oltre quella non si può andare. Rabiot – spiega Sky – non ha nascosto mai il suo apprezzamento verso la Premier League e a 29anni vorrebbe strappare un accordo importante. Dalla propria parte, la Juventus, ha sempre tenuto vivi i rapporti con la madre del giocatore che è anche agente, quindi si tratta ad oltranza.

Bye Bye Rabiot: doppio assalto e addio Juventus
Rabiot (Lapresse) – Juvelive.it

Una questione che potrebbe influire nella scelta, è relativa al prossimo tecnico. Indiscusso il rapporto con Allegri, ma anche con Thiago Motta le cose potrebbero andare bene, soprattutto perché i due sono stati compagni di squadra al Psg. Insomma, le possibilità ci sono, ma entro l’inizio della rassegna continentale prevista nella prima decade di giugno bisogna fare chiarezza.