Calciomercato Juventus, affare fatto: arriva il comunicato UFFICIALE

0
24

Arriva il comunicato ufficiale, affare fatto con la Juventus per il trasferimento a titolo definitivo 

La Juventus ha appena concluso un affare in uscita che snellisce la mole di lavoro che spetterà alla società nelle prossime settimane.

De Winter dalla Juve al Genoa: ufficiale
Giuntoli (Lapresse) – Juvelive.it

Pochi giorni fa il Genoa ha conquistato l’aritmetica salvezza, grazie alla vittoria per 3-0 nello scontro diretto contro il Cagliari. Un successo che porta la firma di Alberto Gilardino e dei suoi calciatori, ma anche naturalmente della società che da neopromossa si è confermata nella massima serie, molto di più rispetto a chi il campionato di Serie B lo aveva vinto come il Frosinone. Con la salvezza del Grifone è scattato anche il riscatto di Koni De Winter dalla Juventus.

Juventus, ufficiale De Winter al Genoa: NGA Sport conferma il riscatto

Il difensore belga aveva una clausola del contratto che scattava al raggiungimento della salvezza. Una notizia molto positiva per il Genoa che l’anno prossimo potrà continuare a contare sul classe 2002.

De Winter a titolo definitivo al Genoa
Koni De Winter LaPresse

A dare i crismi dell’ufficialità dell’operazione ci ha pensato anche NGA Sport, l’agenzia che cura gli interessi professionali di De Winter. Lo ha fatto tramite un post Instagram che recita: “Siamo orgogliosi di annunciare che il trasferimento di Koni De Winter al Genoa è ora definitivo dopo aver soddisfatto tutte le condizioni predeterminate. Firma fino al 2028. Pronto per continuare il suo percorso nel club più antico d’Italia”.

 

De Winter passa ai rossoblù che lo avevano prelevato in prestito la scorsa estate dalla Juventus, a fronte di un corrispettivo di 8 milioni di euro. Una cifra che potrebbe salire di altri due milioni nel caso in cui nei prossimi anni il giocatore dovesse raggiungere i traguardi sportivi e professionali inclusi nell’accordo tra i due club. (Praticamente è l’ufficialità che “mancava” rispetto al pezzo dell’altra volta)