Lesione del menisco UFFICIALE: niente Juventus

0
224

Lesione del menisco UFFICIALE, il giocatore ha già terminato la stagione: iniziato il lungo iter riabilitativo. 

Un mese. Ancora uno per provare a far cambiare idea ai dirigenti bianconeri. La Juventus, e di conseguenza anche Max Allegri, si giocano ancora tanto nei prossimi 30 giorni, a cominciare da quella Coppa Italia che sarebbe un “toccasana” in una stagione rovinata dal rendimento deludente della seconda parte della stagione. La Signora ha bisogno di tornare a sollevare un trofeo, dal momento che sono quasi 3 anni che rimane a bocca asciutta.

Lesione del menisco UFFICIALE: niente Juventus
– Juvelive.it (Lapresse)

Non sarà semplice, tuttavia, avere la meglio sull’Atalanta nella finale dell’Olimpico. La Dea, che guarda caso la Juve sconfisse proprio nella finale di Coppa Italia di tre anni fa, è lanciatissima verso il primo titolo dell’era Gasperini (i nerazzurri sono ancora impegnati anche in Europa League). Un ciclo fantastico, al quale manca probabilmente solo un acuto. Servirà indubbiamente una prestazione perfetta per domare gli orobici il prossimo 15 maggio nello stadio della Capitale e portarsi a casa la coppa. Danilo e compagni dovranno giocare altre quattro partite oltre alla finale e l’obiettivo è quello di blindare la qualificazione alla Champions League – ancora non matematica – il prima possibile, per poter continuare a programmare la prossima stagione con maggiore serenità.

Lesione del menisco UFFICIALE, Ciurria operato: salta il match con i bianconeri

La speranza è che, entro il 25 maggio (data in cui è in programma l’ultima giornata contro il Monza), la Juve abbia già staccato il pass per la coppa dalle grandi orecchie.

Lesione del menisco UFFICIALE: niente Juventus
Ciurria – Juvelive.it (Lapresse)

La sfida con i brianzoli è anche quella in cui rivedremo all’opera Nicolò Fagioli, che proprio qualche giorno prima finirà di scontare la lunga squalifica per calcioscommesse. Tra i biancorossi di Raffaele Palladino non ci sarà di sicuro Patrick Ciurria, appena sottopostosi a ad un intervento di artroscopia diagnostica al ginocchio destro, con riscontro di lesione menisco laterale e conseguente sutura meniscale. Stagione logicamente ormai terminata per l’esterno brianzolo, già rientrato a Monzello per intraprendere la fase riabilitativa.