Esonero prima della finale: Thiago Motta ci ripensa e firma subito

0
23

Quale sarà il futuro di Thiago Motta? Colpo di scena in arrivo per la Juventus, ecco tutti i dettagli.

Valutazioni in corso da parte dell’allenatore, che sta riflettendo riguardo il suo futuro in panchina. Con il contratto in scadenza a giugno 2024, quasi sicuramente arriverà l’addio da Bologna al termine di questa stagione. Fino a poco tempo fa, sembrava certo il suo approdo alla Juventus al posto di Allegri ma nelle ultime ore è uscita fuori un’altra notizia che ha spiazzato i tifosi bianconeri.

thiago motta
Thiago Motta @La presse foto – juvelive

In cerca di una svolta in panchina, c’è attesa in casa Juve per conoscere il futuro di Massimiliano Allegri. L’allenatore non è più sicuro del posto, dopo il brutto girone di ritorno che ha fatto sprofondare in classifica la squadra. Giuntoli è a lavoro per presentare alla proprietà una valida alternativa, che possa raccogliere l’eredità del livornese. Thiago Motta è il favorito numero uno per la panchina della Juventus anche se, nelle ultime ore, qualcosa è cambiato.

Thiago Motta-Juventus: colpo di scena

Non è ancora fatta per Thiago Motta alla Juventus. Ecco nuovi aggiornamenti che riguardano il futuro dell’allenatore del Bologna che per la prossima stagione è pronto a vivere una nuova esperienza sulla panchina di una big.

Thiago Motta @La presse foto – juvelive

Così Fabio Caressa nel corso della tramissione Sky Calcio Club. Il giornalista ha fatto il punto riguardo il futuro di Thiago Motta che, ancora una volta, è stato avvicinato al Psg.

Una pretendente in più per la Juventus, che rischia di dover abbandonare questa pista.

“Mi giunge notizia che non c’è più la certezza di prima sull’arrivo di Thiago Motta alla Juventus. Resta sempre il favorito ma la situazione è un po’ mutata. Prende, forse, un po’ di tempo. Arrivano delle strane voci da Parigi, se non dovesse qualificarsi in finale di Champions League al Psg potrebbero già cambiare Luis Enrique. Se prima eravamo certi di Thiago Motta alla Juventus, adesso lo siamo un po’ meno”.

Già cercato l’estate scorsa, prima dell’arrivo di Luis Enrique, questa volta il Psg può fare sul serio per convincere Motta che di fronte alla ricca proposta dei francesi potrebbe decidere di mandare all’aria l’accordo con la Juventus e con Cristiano Giuntoli, che a quel punto dovrebbe virare su un nuovo tecnico.

Molto dipenderà dall’andamento in Champions League del Psg, che si giocherà l’accesso alla finale contro il Borussia Dortmund. In caso di eliminazione clamorosa in finale, non è da escludere l’esonero di Luis Enrique e l’arrivo sulla panchina del Psg di Thiago Motta che è uno dei tecnici monitorati dall’area tecnica del club francese. La conferma di questa ipotesi è arrivata da Sky Sport con il noto giornalista Fabio Caressa che ha rilanciato la notizia. Non resta, dunque, che attendere l’evolversi della situazione.