Trattativa Zirkzee al traguardo, Juve-Milan show: accordo raggiunto

0
1868

Calciomercato Juventus, tiene sempre al centro dell’interesse la trattativa per il talento del Bologna, i dettagli.

Secondo indiscrezioni provenienti da un insider del Milan, il club rossonero sembra essere decisamente intenzionato ad assicurarsi le prestazioni del giovane attaccante olandese Joshua Zirkzee.

Zirkzee
Zirkzee @La Presse Foto – juvelive

Dopo aver trovato un accordo con gli agenti del giocatore, ora sembra che ci sia stato un ulteriore passo avanti nelle trattative. Zirkzee stesso avrebbe comunicato al Milan di aver raggiunto un’intesa con il club, aprendo così la strada per l’inizio dei colloqui ufficiali con il Bologna, attuale detentore del cartellino del giocatore. Si prevede che il Milan contatti il Bologna nei prossimi giorni per presentare la loro prima offerta per assicurarsi i servizi del talentuoso attaccante.

Zirkzee si avvicina al Milan, accordo con l’agente

Juventus con le mani nel portafogli: per il bomber servono 70 milioni
Zirkzee (LaPresse)

Questa mossa conferma l’ambizione del Milan nel rinforzare la propria rosa in vista delle future sfide, suggerendo che Zirkzee potrebbe presto indossare la maglia rossonera. Resta da vedere come si svilupperanno i negoziati tra i due club e se il Milan riuscirà a portare a termine con successo questa trattativa per aggiungere una nuova stella al proprio reparto d’attacco.

Come sappiamo, però, anche la Juventus sembrava molto vicina al giocatore. Un cosiddetto derby delle big di Serie A per il talento più cristallino del nostro campionato. Il giovane olanedese affascina i due grandi club che, adesso, se lo contengono per la prossima stagione. Il giocatore è ambito dalle due squadre e, ora, soltanto lui potrà decidere il proprio destino. Non ci resta che scoprire quale sarà la sua scelta. Certamente nell’attacco della Juventus, un po’ di fantasia come l’olandese ha avuto modo di dimostrare servirebbe. Soprattutto in vista della prossima stagione, che, in caso di qualificazione Champions, avrebbe diverse partite e una necessità di una rosa più ampia.