Addio Leclerc, annuncio improvviso poco fa

0
20

Annuncio dello stesso Leclerc di poche ore fa: il monegasco lo saluta a due settimane dal grande appuntamento di Imola

In casa Ferrari si cercherà, come è noto, di implementare i nuovi pacchetti di sviluppo di cui va si sta discutendo da settimane se non da mesi. Obiettivo della Rossa è quello di mettere in pratica da Imola in poi i migliori aggiornamenti tecnici e la speranza è quella di replicare quanto fatto dalla McLaren a Miami, quindi vincere sfruttando il meglio che la monoposto ha da offrire.

Annuncio improvviso di Leclerc
Annuncio improvviso di Charles Leclerc (Ansa) – Juvelive.it

Quindi, dal Gp dell’Emilia Romagna in poi, qualcosa di importante in teoria dovrebbe accadere. Certo, quasi tutto dipenderà dal modo con il quale Sainz e Leclerc interpreteranno la gara e dalla caratura degli avversari, in primis Red Bull e McLaren che si stanno dimostrando i soliti ossi duri con cui fare i conti.

Intanto, Leclerc ha annunciato grossi cambiamenti in vista proprio di Imola. Uno di questi riguarda nientemeno che il suo fidato ingegnere di pista Xavi Marcos.

Leclerc saluta Xavi Marcos dopo cinque anni di collaborazione

Grosse novità in casa Ferrari che, si spera, possano portare miglioramenti in pista. Charles Leclerc ha salutato ufficialmente quello che è stato suo ingegnere di pista per ben cinque anni, quindi sin dal suo esordio a Maranello nel 2019.

I due hanno vissuto momenti importanti alternati ad altri meno entusiasmanti, come quelli della passata stagione quando la Ferrari in generale non poteva fare nulla contro la Red Bull di Verstappen. In generale, i tifosi e gli osservatori hanno sempre criticato gli errori di comunicazione e le incomprensioni che i due hanno avuto nel corso degli ultimi anni.

Leclerc cambia ingegnere di pista
Leclerc cambia ingegnere di pista: Xavi Marcos ai saluti (Ansa) – Juvelive.it

Leclerc ha ringraziato Xavi Marcos sui social media, ricordando che è grazie a lui che ha conquistato la sua prima pole, vinto il suo primo Gp e ottenuto quel che ha ottenuto a partire dalla stagione 2019. “Grazie mille di tutto Xavi. Sono tanti anni che lavoriamo insieme, hai sempre tirato fuori il meglio di me. Grazie di tutto e in bocca al lupo per le tue nuove avventure future”, ha detto il monegasco su Instagram.

A sostituire lo spagnolo, in Formula 1 dal 2010, sarà Bryan Bozzi, ingegnere laureatosi presso l’Università di Bath, che lavora da anni con lo stesso Charles e che vanta con lui un grande rapporto di amicizia. Bozzi, sbarcato a Maranello nel giugno 2012, dovrebbe esordire come race ingegnere proprio a Imola, in occasione del primo Gran premio europeo della stagione.