Marquez sconvolge la MotoGP, arriva una clamorosa decisione

0
23

I piani di Marc Marquez sono ben definiti: l’obiettivo del fuoriclasse di Cervera è vincere il titolo mondiale di MotoGp quanto prima

Il passaggio dalla Honda al team Gresini è stato molto meno traumatico di quanto si potesse immaginare. Marc Marquez non ha avuto dubbi a dire addio alla scuderia in cui è cresciuto e che gli ha consentito di vincere i suoi sei titoli mondiali di MotoGP nel momento in cui la stessa Honda non era più in grado di competere ad alti livelli.

Per questo motivo ad essere sorpresi di questa decisione erano tifosi e addetti ai lavori, ma non certo lui. Come spesso ha ripetuto il Cabroncito,a volte si devono compiere scelte difficili e sofferte per continuare a vincere. Perché alla fine l’obiettivo è solo quello“.

Marquez sconvolge la MotoGP
Il fuoriclasse di MotoGP Marc Marquez (LaPresse) – Juvelive.it

Il passaggio al team Gresini si è concretizzato l’estate scorsa, un accordo per una sola stagione che Marquez ha voluto con tutte le sue forze. Il pluricampione del mondo sapeva del resto che alla guida di una Ducati Desmosedici, per quanto non aggiornata, avrebbe avuto la possibilità di competere nuovamente per i vertici della classifica.

Uno scenario che si sta puntualmente verificando e che Marquez sta utilizzando come trampolino di lancio per la prossima stagione. Il fuoriclasse di Cervera vuole compiere l’ultimo step, vale a dire il passaggio ad un team ufficiale. E tutti gli indizi portano a Borgo Panigale.

Marquez, tutto per andare alla Ducati: la decisione spiazza i tifosi

Esiste in realtà un possibile ostacolo sulla strada che può portare Marquez in Ducati: il campione spagnolo è infatti uno dei volti copertina di Red Bull, il colosso delle bibite energetiche presente in forze nel motorsport.

La Ducati però è sponsorizzata dalla rivale numero uno di Red Bull, ovvero Monster Energy, per questo un eventuale approdo di Marquez nel team ufficiale lo obbligherebbe a rinunciare all’accordo di sponsorizzazione con la Red Bull.

Marquez rinuncia a Red Bull
Marc Marquez vuole la Ducati (LaPresse) – Juvelive.it

Una scelta che tornando alle frasi citate in precedenza, Marquez non avrebbe problemi a compiere. Perché nella vita di un grande atleta di qualsiasi disciplina sportiva l’obiettivo numero uno è sempre e solo la vittoria. E per farlo a volte è necessario rinunciare a qualcosa.

Come ha avuto la forza di dire addio alla Honda dopo dieci anni, Marquez non si farà scrupoli, in piena e totale legittimità, a rinunciare a promuovere il marchio Red Bull.