Cessione obbligata: ottovolante Juventus, ecco il nuovo attaccante

0
25

Calciomercato Juventus, da quelle parti si parla di una cessione obbligata per dare un nuovo lustro al club. Ecco il nuovo attaccante bianconero

Un amore che non è mai finito. Che dopo aver fatto un giro immenso potrebbe anche ritornare. Certo, non è semplice: ma quando la volontà tra le parti è comune, allora sì che si potrebbe fare la differenza.

Cessione obbligata: ottovolante Juventus, ecco il nuovo attaccante
Giuntoli (Lapresse) – Juvelive.it

Del suo profilo, accostato di nuovo alla Juventus, se n’è parlato anche la scorsa estate. Poi non se n’è fatto nulla – e nemmeno l’Inter è riuscita a prenderlo – però adesso le cose, per Alvaro Morata, almeno stando alle indiscrezioni che sono state messe nero su bianco da fichajes.net, potrebbero cambiare. Una seconda parte di stagione deludente, dopo un avvio clamoroso e ben al di sopra delle sue medie realizzative, starebbero convincendo il club madrileno a cambiare per il prossimo anno. L’Atletico Madrid è convinto che qualche cessione eccellente dovrà essere fatta per dare un nuovo lustro al club, per iniziare anche a pensare al futuro. E tra i nomi che circolano c’è anche quello di Morata.

Cessione Morata, la Juventus ci potrebbe pensare

Come detto Morata tornerebbe volentieri alla Juventus. Nella sua doppia esperienza in bianconero ha fatto sempre bene, è attaccato ai tifosi, e la città piace sia a lui che alla sua famiglia. Ricordiamo che la moglie dello spagnolo è italiana e ha anche degli affari lavorativi nel nostro Paese. Quindi, pure sotto questo aspetto, di problemi, semmai, non ce ne dovrebbero essere.

Cessione obbligata: ottovolante Juventus, ecco il nuovo attaccante
Morata (Lapresse) – Juvelive.it

Non c’è nessuna trattativa in piedi al momento. Intanto la Juventus deve capire chi sarà l’allenatore della prossima stagione e poi decidere di conseguenza. Se dovesse rimanere Massimiliano Allegri – difficile – allora di dubbi su un via libera non ce ne sarebbero proprio. Differente il discorso semmai dovesse arrivare Thiago Motta, come si vocifera da diverso tempo. Se ne dovrebbe parlare. Però difficilmente si potrebbe dire di no ad un calciatore del genere.