Lascia il Milan e firma con la Juventus: ‘tradimento’ a sorpresa

0
17

Calciomercato Juventus, lascia a Milan a parametro zero e firma con i bianconeri. Il tradimento è a sorpresa. Ecco quello che sta per succedere

Scelto ormai l’allenatore per la prossima stagione, con Max Canzi che era presente anche alla gara contro la Roma femminile vinta per 3-1, la società bianconera sta cercando di programmare la prossima stagione che ha come primo obiettivo quello di tornare a vincere in campionato dopo due anno di dominio della squadra di Alessandro Spugna.

Lascia il Milan e firma con la Juventus: ‘tradimento’ a sorpresa
Braghin (Lapresse) – Juvelive.it

Chiuso intanto l’acquisto di Calligaris, che rimarrà a Torino pure il prossimo anno, Braghin sta cercando di capire chi potrebbe fare al caso della Vecchia Signora per accorciare le distanze con le giallorosse. E il direttore dell’area tecnica femminile, a quanto pare, secondo le informazioni che sono state riportate da ilbianconero.com, starebbe annusando il colpaccio a colpo zero.

Calciomercato Juventus, Bergamaschi a zero dal Milan

Il nome è quello di Valentina Bergamaschi, esterna difensiva che, però, può anche giocare un poco più avanti, che potrebbe lasciare il Milan alla fine di questa stagione. Il suo contratto è in scadenza e qualora non trovasse un accordo con le rossonere – si legge – la Juventus sarebbe la prima scelta della calciatrice.

Lascia il Milan e firma con la Juventus: ‘tradimento’ a sorpresa
Valentina Bergamaschi (Lapresse) – Juvelive.it

Porterebbe sicuramente un bel bagaglio di esperienza e anche un bel po’ di vivacità in corsia. In pianta stabile nella nazionale, anche in quella targata Soncin, Bergamaschi si può adattare anche a giocare nell’altra corsia. Certo, è a destra che riesce a dare il meglio, e lo sappiamo, però questa duttilità stuzzica, eccome. Evidente che tutto dipenda dal possibile contratto che il Milan gli potrebbe proporre, e poi la stessa prenderà una decisione definitiva. Con la Juve alla finestra, pronta a sfruttare il tutto.