Torna Antonio Conte, fumata bianca a un passo: tutti i dettagli

0
170

Antonio Conte ad un passo dal ritorno in panchina: adesso la fumata bianca è questione di ore. Ci sono importanti novità a riguardo

La Serie A potrebbe riabbracciare presto il tecnico leccese, che ha deciso di rompere gli indugi e sposare un nuovo progetto. Riparte dall’Italia sulla sua carriera in panchina e lo farà in una piazza importante.

Antonio Conte torna ad allenare in Italia
Antonio Conte ha già detto di si (JuveLive – ANSA)

Ormai ci siamo, è questione di ore e Antonio Conte scioglierà i dubbi sul proprio futuro. In realtà il tecnico leccese ha già deciso di volter tornare in sella dopo l’anno sabbatico che ha trascorso vicino alla propria famiglia. L’avventura con il Tottenham non è andata nel migliore dei modi, dopo un primo anno molto incoraggiante. La Premier League resta un campionato graditissimo all’ex Inter ma in questo momento nella sua mente ci sarebbe un ritorno in Italia. Troppo grande la voglia di lavorare in Serie A, vicino a casa sua e con prospettive di successo importanti.

Al di là di qualche voce sul Manchester United, le offerte arrivate alla sua porta sono tutte italiane e d un certo livello. Lo stesso Conte aveva confermato durante l’inverno di essere attirato da avventure come Napoli e Roma, ma di non sentirsi pronto a firmare a stagione in corso. Vuole una squadra da prendere dall’inizio, pianificando tutto per il meglio e costruendo qualcosa di unico.

Antonio Conte, tutte le strade portano a Napoli: è solo questione di ore

Come riportato dal giornalista de Il Giornale, Nicolò Schira, su X, Antonio Conte avrebbe deciso quale sarà la sua prossima destinazione. Il Napoli lo aveva cercato a novembre, ma in quel momento ancora non poteva accettare, concentrato sulla famiglia e sul riposo post Londra. Ora i tempi sembrano essere maturi e al Maradona un tecnico come lui potrebbe ricostruire un ciclo vincente.

Antonio Conte pronto a tornare
Tutto fatto per il ritorno di Antonio Conte (JuveLive – ANSA)

Adesso la palla passa in mano ad Aurelio De Laurentiis, che dovrà sciogliere gli ultimi nodi in vista della prossima stagione. Il dopo Calzona va ancora scritto e a questo punto sembra un duello tra Pioli e Conte. Quest’ultimo è senza dubbio il favorito e salvo colpi di scena dovrebbe spuntarla. La Juventus, altro club interessato alla faccenda, ha virato da tempo su Thiago Motta per il post Allegri e non rappresenta più un’alternativa credibile. Il Napoli ha la strada spianata per ritornare in auge dal prossimo anno, come con Spalletti.