Juventus, con Allegri è finita: ESONERO UFFICIALE

0
132

Esonero Allegri : la Juventus ha deciso di sollevare il livornese dall’incarico. A breve l’annuncio ufficiale

La decisione era nell’aria già da giovedì, soprattutto per quello che ha raccontato il direttore di TuttoSport. Poi c’è stato anche una presa di posizione di Allegri non concordata con la società. Tutto questo ha portato all’esonero, immediato, del livornese. Che lascia la Juventus dopo la vittoria della Coppa Italia.

Esonero Allegri UFFICIALE: il comunicato della Juventus
Allegri (Lapresse) – Juvelive.it

Già nella notte dell’Olimpico si era capito – con quel gesto che allontanava Giuntoli dalla festa – che il rapporto non era più recuperabile. Era solo questione di tempo, niente di più. Solo ed esclusivamente l’attesa di queste ultime due partite prima dell’addio. Ma i fatti che sono successi hanno accelerato la questione.

Esonero Allegri, glielo hanno comunicato

Secondo l’edizione online del Corriere dello Sport, proprio in questi minuti è stato comunicato a Massimiliano Allegri l’esonero. Niente più livornese quindi in panchina.

Juventus, offerta alta dall'Arabia Saudita
Alegri (Lapresse) – Juvelive.it

Ecco il comunicato del club: “La Juventus comunica di avere sollevato Massimiliano Allegri dall’incarico di allenatore della Prima Squadra maschile.  L’esonero fa seguito a taluni comportamenti tenuti durante e dopo la finale di Coppa Italia che la società ha ritenuto non compatibili con i valori della Juventus e con il comportamento che deve tenere chi la rappresenta. Si conclude un periodo di collaborazione, iniziato nel 2014, ripartito nel 2021 e terminato dopo le ultime 3 stagioni insieme con la Finale di Coppa Italia. La società augura a Massimiliano Allegri buona fortuna per i suoi progetti futuri”.

Per le ultime due partite della stagione la panchina della Juventus sarà affidata a Paolo Montero.